Recensioni

Recensioni

Circle II Circle – The Middle Of Nowhere

Il secondo disco della creatura di Zachary Stevens, ex voce solista dei Savatage, e' quanto ci si aspettava da lui e dalla sua nuova dimensione. Gli echi dei "suoi" Savatage sono sempre li, la classe anche, il ...

Children Of Bodom – Are You Dead Yet?

Riuscire a gestire, sia a breve che a lungo termine, successo e aspettative di dimensioni spropositate come quelle che hanno investito i Children Of Bodom sin dai primi passi della propria carriera sarebbe un g...

Hemnur – Satanic Hellride

Vengono dalla Norvegia e seguono un classico raw black metal: sono gli Hemnur, progetto di Frediablo (già membro Necrophagia e Grimfist) ed Heksblod. "Satanic Hellride" è il primo album di questo duo, dove son...

Zero Hour – A Fragile Mind

I Zero Hour rappresentano per me una garanzia di qualità. Ho adorato i loro primi album, li ho letteralmente divorati, e ho fatto miei tutti i singoli complicati passaggi. Scoperti per caso, sono diventati in s...

The Ocean (Collective) – Aeolian

La musica proposta dai tedeschi The Ocean (o meglio, The Ocean Collective) è un’intensa miscela di potente Sludge, elementi più marcatamente metallici ed Hardcore, ma va detto che questo “Aeolian” è espressamen...

Legion Of The Damned – Malevolent Rapture

Monicker sconosciuto, titoli da pivello dell'estremo, artwork rendente un forte senso di ingenuo e scontato: le caratteristiche "esterne" del debutto discografico ci sono tutte e non esitano a meterializzarsi f...

Vanden Plas – Christ 0

I Vanden Plas sono da sempre una delle poche progressive metal band che seguo davvero con grandissimo piacere. Sin dai loro esordi il combo tedesco ci ha abituato a sonorità tipicamente prog unite a momenti mel...

La Menade – Conflitti e sogni

La Menade è una band di quattro ragazze che si presentano con un cd ottimamente realizzato sia dal punto di vista professionale, con una registrazione davvero buona, sia dal punto di vista grafico, con un bookl...

Chaoswave – The White Noise Within

Dopo un piccolo demo cd di sole quattro tracce, gli italiani Chaoswave riescono a raggiungere il traguardo del primo full lenght album. Il mastro burattinaio che regola le mosse dei Chaoswave è il danese Henrik...

Khymera – A New Promise

Ancora un gruppo all star? Sembrerebbe proprio di si, visto che dietro al monicker Khymera si celano la mente e l'estro del polistrumentista Daniele Liverani, a suo tempo incensato per il lodevole progetto “Gen...

Sabaton – Attero Dominatus

Dopo il buon esordio “Primo Victoria” datato 2005 è ora per i Sabaton di riportarci sui campi di battaglia con un nuovo album che si dimostra ancora più interessante e combattivo del debutto. Personalmente sono...

Katatonia – Brave Murder Day

Un album molto particolare per il gruppo questo Brave Murder Day. Ritornati sulle scene dopo un breve scioglimento, diedero alla luce questo lavoro mettendo però in chiaro un' esegenza di innovare, di cambiare...

Motörhead – Kiss Of Death

Cosa ci si aspettava dai Motorhead dopo un lavoro come “Inferno”? Nient’altro che questo “Kiss Of Death”, ovvero l’ennesimo album di rock ‘n’ roll duro e sguaiato targato zio Lemmy e soci. Un po’ come succede...

Saidian – Phoenix

Secondo disco per i Saidian che dopo l’ottimo debutto “…For Those Who Walk The Path Forlorn” tornano con un album che si allontana un pochino dal sound tipicamente Royal Hunt che aveva contraddistinto il preced...

Ruffians – Desert Of Tears

Alzi la mano chi, seguace convinto come me del "noio volevan savuar l'indiriss", ha subito tradotto maccheronicamente il nome del gruppo e c'ha pure scherzato sopra... siamo parecchi vedo... Pensando al passato...

Kamelot – One Cold Winter’s Night

Registrato al Rockefeller Music Hall di Oslo, durante il tour di supporto di “The black halo”, “One cold winter’s night” è l’atteso nuovo live album dei Kamelot. La band aveva promesso un prodotto davvero ben c...

Metatrone – The Powerful Hand

I Metatrone sono un gruppo di ragazzi italiani che, stando a quanto dichiarato sul flyer allegate al promo, vogliono dimostrare che la musica metal può anche essere legata a tematiche cristiane (cosa in realtà ...

Lycosia – Apokalipstik

Questo "Apokalipstik" dei Lycosia è un album riuscito a metà, un lavoro che soffre dell'indecisione della band che non sembra avere chiare le idee su quale direzione intraprendere e che produce dei pezzi di qua...