Direttamente da “Something Wicked This Way Comes” del ’98, gli Iced Earth riprongono tre brani dell’epoca (“Prophecy”, “Birth Of The Wicked” e “The Coming Curse”) ed un pezzo inedito in questo maxi singolo che anticipa l’uscita ufficiale del nuovo album fissata per Settembre.

La trilogia “Something Wicked” torna, dunque, a caratterizzare un disco di Jon Schaffer e compari, in virtù di una produzione totalmente rinnovata e dell’interpretazione di Tim Owens (al posto del dimissionario Matthew Barlow). I tre episodi, totalmente risuonati per l’occasione, acquistano in questa sede un piglio decisamente moderno, in linea con le produzioni degli ultimi tempi ma sicuramente ridimensionato rispetto al materiale originale del ’98. Qualche parole, invece, si può spendere sull’iniziale ed inedita “Ten Thousand Strong”, che ci presenta una compagine molto compatta e votata ad un power thrash dai chiari riferimenti ‘80s, in cui fa gran sfoggio di se il refrain ad effetto che si memorizza in pochi istanti e la prestazione del bravo Owens, da valutare con attenzione a Settembre, sulla lunga distanza.

Un’anticipazione interessante di quello che troveremo in “Framing Armageddon (Something Wicked Part I)”…

Comments

A proposito dell'autore

Post correlati