Secondo il fans-site RushIsABand.com i Rush pubblicheranno una riedizione del loro omonimo debutto del 1974 per festeggiarne il quarantennale. Non si hanno al momento altre informazioni ma sembra che la nuova edizione includerà un remaster dell’album, un booklet ampliato e altre chicche.

Comments

A proposito dell'autore

Post correlati