KILL THE SPHINX, nuova realtà djent / progressive italiana, in collaborazione con Rockshots – Music Management, annunciano le date del tour in Russia come main support della technical death metal band PSYCROPTIC.

 

Le date confermate sono:

 

8th October – Stoker (Saint Petersburg, RUS)
9th October – A Club (Smolensk, RUS)
10th October – Monca Club (Moscow, RUS)
11st October – Hard Rock Pub (Tolyatti, RUS)
12nd October – Arhiv (Cheboksary, RUS)
13rd October – Bukkake fest (Ivanovo, RUS)

I KTS sono attualmente impegnati nella pre-produzione dell’ album di debutto che verrà pubblicato nella prima metà del 2014.
Il chitarrista e compositore Mattia Giovanni Accinni commenta: “a differenza del nostro EP di debutto, il primo full-lenght vedrà molte più influenze djent e diverse poliritmie, così come nuove atmosfere del tutto innovative che contribuiranno a formare l’unicità del marchio 
KILL THE SPHINX“.
A breve tutte le news in merito a record label e data di pubblicazione.

I KILL THE SPHINX nascono nell’estate 2012, da un’idea di Daniele Cauda (voce) e Mattia Giovanni Accinni (chitarra). Lo spirito del gruppo trae ispirazione dagli influssi metal degli ultimi anni ma non solo: Periphery, Vildhjarta, Monuments, Textures, ma anche dagli storici Opeth e Nevermore. A tutto questo si aggiunge una forte personalità grazie all’alto contenuto tecnico della band, influenze di musica elettronica, cantato alternato tra clean e growl, ispirato song-writing di matrice modern metal.

La band ha già pubblicato un primo EP dal titolo “Free Conception” che ha infatti avuto un grande riscontro dalla critica specializzata e da chi segue questo nuovo filone, e presto sarà seguito dal primo full-lenght.

L’intero EP “Free Conception” è disponibile per l’ascolto e il download gratuito sul bandcamp del gruppo: http://killthesphinx.bandcamp.com/

A brevissimo numerose novità che li vedranno protagonisti…KILL THE SPHINX, la nuova realtà del djent made in Italy!

KILL THE SPHINX
Daniele Cauda: lead vocals
Mattia Giovanni Accinni: guitars, backing vocals
Andrea Gammeri: bass, drums programming, synth, backing vocals
Fabio Losano: drums


http://youtu.be/GbSBeJhnk20

http://www.youtube.com/watch?v=ENFdYWP4pvQ

 

Comments

A proposito dell'autore

Post correlati