Nel nuovo album del guitar hero Yngwie Malmsteen, intitolato “Spell Bound”, e in uscita il 5 dicembre, non canterà Tim “Ripper” Owens (ex Judas Priest, ex Iced Earth), che aveva cantato nell’ultimo album del noto chitarrista svedese, “Relentless”. Al momento non si consce il nome del sostituto di Owen.

Comments

A proposito dell'autore

Post correlati