COMINCIATO STAMPA

Dopo l’eccezionale responso di critica del loro ultimo CD “Quattro” (Suburban Sky, 2013) gli Underfloor tornano a suonare a Firenze, a dieci anni dal loro esordio, con una nuova formazione.
Autori di un progressive rock cantato in italiano e contaminato da alternative rock e jazz, caratterizzano i loro live con ampi momenti di improvvisazione che poggiano su una solida ed energica base ritmica.
Aprono il concerto gli Holes In The Ground, ingresso libero.

UNDERFLOOR IN CONCERTO
Venerdì 13 giugno 2014 ore 22 al Jailhouse – via della Villa Demidoff 92, zona Novoli, Firenze

Comments