I Traumagain sono una giovanissima band calabrese che, con questo “Constructed On Blood”, sono sicuro raccoglieranno buoni consensi tra gli appassionati del genere. Infatti raramente ci si imbatte in band valide in un genere come il brutal che spesso accoglie anche gruppi dal potenziale piuttosto discutibile. Il songwriting è tutto sommato di buona fattura, e i velenosi riff di MikyDeath e Vein trovano nel forsennato drumming di Andrea un ottimo complice in queste sette tracce di buon livello tecnico. Il gruppo si mette subito in mostra con l’ottima apripista “You Are Nothing”, furiosa e incisiva, ricca di velocissimi stacchi e ottimamente interpretata dal cupo growl del cantante. Non sono da meno sono le seguenti “Erising Personality” oppure “Desolation Symphony” dove la band non si concede mai una pausa. L’unica cosa che non ho molto apprezzato è stata la scelta sound delle chitarre, dal suono a volte troppo tagliente e a tratti confusionario. A completare il demo ci sono anche due pezzi registrati da concerti, che, nonostante la scadente qualita’ sonora, confermano la buona caratura della band, che riesce ottimamente ad esprimere la loro potenza anche dal vivo. In definitiva sono risultati una gradita sorpresa e, vista la loro giovane eta’, si puo’ sperare che continuino su questa buona strada.

Comments

A proposito dell'autore

Post correlati