Pubblicato nel 2008
www.myspace.com/telespallabobrock

I pregi e i limiti dei TeleSpallaBob stanno tutti nella definizione che si sono dati: “the drink’n’roll band”. Le canzoni contenute in “Di Rabbia E Di Vino” sono infatti allegri pezzi punk rock all’italiana divertenti ed orecchiabili, adatti per essere ascoltati d’estate durante una festa all’aperto, ma altrettanto “leggeri”. I vari brani scorrono sempre piacevolmente, anche se qualche volta la band sembra esagerare nel suo voler fare gli “alternativi simpatici” a tutti i costi (ma va anche sottolineato quanto i momenti più “seri”, come “Tramonto A Marrakech”, in mezzo all’atmosfera scanzonata del resto del disco sembrino un po’ fuori luogo) ed i richiami ad altre band (Prozac+ su tutti) sono abbastanza evidenti.

Insomma, “Di Rabbia E Di Vino” è un simpatico disco estivo da ascolto in spiaggia, gradevole ma anche leggero e poco duraturo, proprio come un bicchiere di acqua ghiacciata.

Comments

A proposito dell'autore

Post correlati