Methedras – Recursive

Attivi ormai da quasi un decennio sulla scena metal, i Methedras sono una band che ha maturato non poca esperienza grazie anche ad una tanto intensa quanto costante attività live. A conferma di una maturità orm...

Mortuary I.O.D. – Damnation

Ho sempre considerato l’Olanda, insieme all’Italia, la Polonia e l’oramai arcinota ed inflazionatissima scena scandinava, una delle nazioni più fertili in ambito metal estremo. Basti pensare a gruppi come Occul...

Legion Of The Damned – Malevolent Rapture

Monicker sconosciuto, titoli da pivello dell'estremo, artwork rendente un forte senso di ingenuo e scontato: le caratteristiche "esterne" del debutto discografico ci sono tutte e non esitano a meterializzarsi f...

Elysium – Godfather

Tra le tante compagini che si contengono i diritti del monicker Elysium troviamo anche questi agguerriti polacchi di casa Metal Mind Prod. ‘Godfather’ è l’ennesimo classico esempio di come si possa suonare al...

Final Breath – Let Me Be Your Tank

Giunti al terzo capitolo della propria carriera discografica i Final Breath ribadiscono il concetto che li vuole come band canonica, media ma dotata di buoni mezzi. Come era già accaduto per i lavori precedenti...

Sudden Death – Unpure Burial

Sudden Death, ovvero l'ennesima band cresciuta pane e metal made in USA che picchia duro, dispensa massicce dosi di violenza sonora e si lascia ascoltare senza mai, però, astenersi da un approccio alla musica b...

The Dying – Triumph Of Tragedy

I belgi The Dying, dopo aver pubblicato il demo-CD 'Jesus To Judas', debuttano per Drakkar Records con 'Triumph Of Tragedy'. Un disco che è un assalto thrash/death in piena regola, influenzato da compagini come...

Endorphine – The Future Seed

Sono attivi dal 1998 i napoletani Endorphine e questo "The Future Seed" è il loro debutto che, seppur poco distribuito e co-prodotto con una piccola casa discografica (la Cruna Rec.), è un album a tutti gli eff...

Serpent Obscene – Chaos Reign Supreme

Una bella mazzata, è quella che ci regalano gli svedesi Serpent Obscene, band nata dall’unione d’alcuni componenti di Kaamos e Maze of Torment, i quali a sei anni di distanza dal loro debutto pubblicano il nuov...

Annulation – Human Creatures

Artwork orrendo, suoni non malvagi ma più che obsoleti e testi del peggior Fred Durst; sono queste le caratteristiche che, in ordine più o meno sparso, emergono da "Human Creatures", seconda fatica degli svizze...

Last Rites – Hate

Formatisi nel 1997 come band power metal, I Last Rites giungono al secondo lavoro con “Hate”, Mini Cd che segue sulla lunga distanza il loro debutto “Mind Prison”. Registrato presso i noti Nadir Studios per op...

Dew Scented – Issue VI

Dopo un album devastante e monolitico come "Impact", i tedeschi Dew Scented tornano sulla scena con il loro nuovo album, il sesto in oltre 12 anni di onorata carriera, intitolato appunto "Issue VI". A differenz...

Scornage – Pure Motorized Instinct

Quando vario non è sinonimo di valido. Si scrive 'Pure Motorized Instinct', si può leggere come l'ennesima conferma che tentare di spacciare personalità, riunendo dodici brani di background e sonorità different...

Evildoer – Terror Audio

Un debutto all'insegna del massacro quello degli svedesi Evildoer, band in circolazione da solamente un anno e che dopo alcuni avvicendamenti in line-up, tra cui l'ingresso del vocalist Andy proveniente dai Wit...

Prototype – Continuum

Prendete un tizio di nome Neil Kernon e dategli in mano una band di giovani e talentuosi musicisti americani. Il risultato, per il 99% delle volte, è sempre sbalorditivo. Ebbene, i Prototype rappresentano quel ...

Cancer – Spirit In Flames

Cancer, per i lettori più attenti e navigati, è un nome tutt'altro che nuovo. Band dalla discografia poco fitta ma longeva e, a suo modo, apprezzata e stimata dai più che trovavano nel loro thrash-death distacc...

Engine Of Pain – I Am Your Enemy

Questo 'I Am Your Enemy' è un disco come tanti altri ma al quale, però, per ragioni che sfuggono all'ambito prettamente musicale, potrebbe aspettare un destino diverso da esemplari di pari caratura che affollan...

Subliminal Crusher – Antithesis

Gli italiani Subliminal Crusher debuttano con questo "Antithesis", un cd di metal moderno contenente 9 tracce (8 composizioni proprie e una cover dei Testament in chiusura del disco) di una miscela di thrash e ...

Dew Scented – Incinerate

Intensità e regolarità. Due caratteristiche che, da 'Inwards' in poi, hanno scandito i passi di una band che riesce a piacere e convincere ad ogni prova, pur rimanendo chirurgicamente abitudinaria. Consuetudini...