Farmakon – A Warm Glimpse

Poteva sembrare strano che ancora nessuno si fosse preso la briga di seguire la scia degli Opeth, clonando la loro musica e sfruttando l’attuale trend che vuole la loro proposta come portabandiera del metal più...

Dark Tranquillity – Damage Done

Eccoci a parlare dell'atteso ritorno dei Dark Tranquillity, gruppo che qualsiasi amante del Death melodico non puo' che adorare... dopo Haven, che ha visto una decisa modifica dello stile della band ma che allo...

Mindaleth – Mandala

I Mindaleth sono un fiore che rischia di appassire ancor prima di sbocciare, ancor prima che possa mostrarci lo stupendo caleidoscopio di emozioni che racchiude. Il gruppo, giunto nell'anno appena passato a que...

Lunarsea – Bio Ashes Halo

"Bio Ashes Halo", secondo demo dei romani Lunarsea, è una buona interpretazione di quello che è il death metal melodico moderno. Cinque tracks ottimamente prodotte ed egregiamente suonate la cui unica pecca può...

Fallen Fate – Promo 2003

Purtroppo insieme al disco dei Fallen Fate, intitolato "Promo 2003", non mi è giunta nessuna informazione della band e, a causa della mia rinomata fortuna, anche il loro sito internet non sembra funzionare più....

EyeFragile – EyeFragile

Vedere uno spirito d'iniziativa ed una pretenziosità come quelli dimostrati dagli EyeFragile è, in un debut assoluto come questo, al contempo causa di piacere e meraviglia. Da quanto lasciano intuire le note bi...

Shoreborn – Create Don’t Be A Slave

L'attenzione e la cura per ogni minuzioso particolare utilizzata dagli Shoreborn nel produrre e confezionare questo lavoro autoprodotto, è il sintomo dell'immensa passione di questi quattro ragazzi verso la mus...

Reality Grey – Darkest Days Are Yet To Come

I Reality Grey sono una delle realtà del panorama metal pugliese che ad un anno di distanza dal debutto “Reborn in Pain”, demo che nonostante una mancanza di originalità faceva intravedere le buone qualità di q...

Against The Tide – Towards The Nothing

Scrupolosità, passione e determinazione. Sono le peculiarità di Giovanni Parisi, unico nome che si cela dietro il progetto Against The Tide e che giunge, con una determinazione a dir poco invidiabile, alla stes...

Apeiron – The Cruel Crime

Nell’ambito dei demo autoprodotti, capita davvero raramente di trovarsi al cospetto di lavori concepiti e realizzati con la professionalità di questo ‘The Cruel Crime’. Una cura per i particolari che non può pa...

Suidakra – Caledonia

Nuovo album per i Suidakra, che confermano ancora una volta la loro classe e quanto di buono avevano creato con il precedente “Command to charge”. La band, abbandonate completamente le sonorità degli esordi, te...

Scar Symmetry – Symmetric In Design

Scar Symmetry è un progetto che si presenta alla corte della Metal Blade vantando tra le proprie schiere nomi più o meno famosi della scena estrema scandinava tra i quali spiccano quelli di Jonas Kjellgren (Car...

Insomnium – Above The Weeping World

Sono rimasto parecchio colpito dalla proposta musicale degli Insomnium, band che, giunta alla realizzazione del suo terzo disco, non si preoccupa minimamente di raggiungere o in ogni modo di creare un proprio e...

Kill The Romance – Take Another Life

Provengono dalla Finlandia, suonano melodic death e, in fase di presentazione, sono accostati, con fiumi di generosità, agli Scar Symmetry. Un paragone forte e lusinghiero, date le lodi raccolte con soli due di...

Burden Of Grief – Death End Road

Tedeschi, al quarto full-lenght, da sempre dotati di una maturità fuori dal comune, i Burden Of Grief sono una band ben nota ai masticatori abituali di death melodico. E' così che, sicuri di colpire nel segno, ...

Suidakra – Commande To Charge

“Command To Charge” è il nome del settimo lavoro dei Suidakra, gruppo conosciuto per la sua maschera variopinta, dove i colori provengono da più branche del metal. La veste che oggi indossano questi musicisti n...