Pitchshifter – P.S.I.

"P.S.I." e' il sesto album dei Pitchshifter ed e' il loro ritorno dopo il piccolo tuffo nel mondo delle major effettuato con il precedente "Deviant". La Universal ha scaricato la band non soddisfatta delle vend...

Deftones – Deftones

Un flusso di visioni, sapori, odori, immagini che si rincorrono come nuvole in un cielo terso, quando un vento sottile scuote appena la serranda che ci siamo dimenticati di chiudere. Ogni cosa ci scorre davanti...

Spine – Restoration

Non sono solito apprezzare gruppi crossover. Ma quest'album devo dire che mi ha colpito positivamente. Non è il solito Nu Metal tanto in voga oggi su MTv. E' potenza pura, materiale per pogare. Sinceramente n...

Jor – Blunt

Dalla biografia allegata al promo questi Jor sono influenzati da gruppi quali Snot, Helmet e Vision Of Disorder. Purtroppo non conosco nessuna delle band appena citate, quindi non posso fare paragoni. Come tu...

Shirley Temple? – Thisismaybe Ep

Con "Thisismaybe EP" si presentano i Shirley Temple?, band che non mi ha colpito molto. I ragazzi ci propongono un crossover che deve moltissimo alle band che hanno fatto partire il filone del nu metal (pensate...

Os.Cu.Re. – Allergico

Con "Allergico" i marchigiani Os.Cu.Re. giungono al traguardo del debutto dopo una carriera segnata da svariati cambi di line-up, molti live e qualche soddisfazione. Da segnalare a questo proposito il duetto di...

Otx-2 – Avido, Ruvido, Cinico, Livido

I ferraresi Otx-2 tornano con un nuovo lavoro, "Avido, Ruvido, Cinico, Livido", che segna un notevole passo in avanti in fatto di produzione e di scrittura dei pezzi. Ormai il combo si sente sicuro di sè ed i d...

Clawfinger – Hate Yourself With Style

Prima che la scena crossover fosse invasa da gruppetti prodotti in serie, autori di "dischi" fondati su tre riff ed un indecifrabile numero di fuck iterati in successione, la bandiera della dignità del genere e...

C-187 – Collision

Il ritorno sulle scene, dopo anni di assenza, di "tale" Patrick Mameli, la sua collaborazione con mostri sacri del calibro di Sean Reinert (Death, Cynic, Aeon Spoke, Gordian Knot), Tony Choy (Cynic, Atheist) e ...

Un-Kind – Hurts To The Core

Dal sempre più denso panorama underground crossover italico, delineatosi in proporzioni significative solo negli ultimi anni (con un più che naturale ritardo rispetto alla scena statunitense), emergono, con una...

Downtonone – Ouverture

Non deve essere facile affrontare la scelta della lingua da utilizzare per il debut-album... non deve esserlo stato certo per questi downtonone, novità livornese per la Risingworks. I ragazzi hanno talento, que...

System Of A Down – Hypnotize

Continuità. Tale è la parola chiave da utilizzare per descrivere il nuovo capitolo firmato System Of A Down: un arco che chiude perfettamente quello già tracciato, appena sei mesi or sono, da 'Mezmerize' e che ...

Vitreo – Panda 4 Fun

Ad un primo impatto risulta davvero difficile credere che i Vitreo siano di Varese, risulta difficile credere che siano solo in tre e ancora più difficile crede che si tratta di un debutto. Ed invece tutte e tr...

Korn – See You On The Other Side

Una discreta transizione mediatica: definizione sintetica, sbrigativa ma calzante che, riferendosi al neonato in casa Korn con un approccio oggettivo, ne descrive l'andamento medio con quell'imparzialità che (a...

PTSD – Burepolom

La musica dei PTSD (acronimo per Post Traumatic Stress Disorder) è una specie di "crossover/grunge depressivo", idea interessante sulla carta, ma che purtroppo non mi è parsa funzionare molto bene all'atto prat...

Crenshaw – Forme di Illusione

E’ una ricetta particolare quella proposta dai Crenshaw, autori di una pregevole miscela tra rock e crossover, impreziosita da melodie attraenti ed accattivanti e da una fortissima dose di grinta. Di questa ban...

Figure Of Six – Step One

Attualmente, essere paragonati ad una perfetta miscela tra Slipknot e Linkin Park, visto il cattivo stato di salute delle band in questione, non costituisce un biglietto da visita allettante. Fortunatamente per...