In Corpore Mortis – Neverwards

Dopo diverso tempo, gli IN CORPORE MORTIS, con una line up totalmente rinnovata, questa realtà torinese, riesce finalmente a portare a termine la realizzazione del primo album di debutto sulla scena black metal...

Agalloch – The Serpent & The Sphere

Dopo “Marrow The Spirits” del 2010, quattro anni dopo gli Agalloch tornano con il disco che consacra questa band all’evoluzione della musica intesa come spiritualità in perfetto equilibrio con la natura e il co...

Behemoth – The Satanist

Sono passati cinque anni dall’ultimo album firmato Behemoth “Evangelion”. Anni in cui Adam “Nergal” Darski affronta la sua malattia ovvero la leucemia, dopo un ricovero nel 2010. Anni in cui la band si ferma qu...

Elitaria – Widescreen Satanas

Quando arrivano pietre preziose, come questo album, destinate  a brillare nel tempo, è necessario chiedere l'aiuto di un esperto in materia di ricerca sonora, in quanto da soli si rischia di rimanerci in mezzo ...

Stormlord – Hesperia

È innegabile che qualcosa sia successo agli Stormlord dopo la pubblicazione di “Mare Nostrum”. Il salto qualitativo che la band ha fatto con quell’album era già stato notevole. I ragazzi romani tornano ora con ...

The Burning Dogma – Cold Shade Burning

Avete mai pensato che nel metal emergente, potessero esistere personaggi degni di portare delle sonorità a livello alto, tecnico, ottimale che unisce un po’ tutte le schiere dei generi dettati dal metal? Ebbene...

Nargaroth – Geliebte Des Regens

I Nargaroth invocano la pioggia e lo fanno nel modo migliore possibile, con un disco, il quinto della loro carriera, che pur essendo black metal fino al midollo è allo stesso tempo intimista, melodico e sopratt...

Wigrid – Hoffnungstod

Non ci si mette molto a capire dove la musica di questi tedeschi Wigrid voglia andare a parare: Burzum... niente di più e niente di meno. Ultimamente la scena black metal più oscura, nichilista e depressiva se...

Massemord – Skogen Kaller

Sembra essere avvolto dal mistero questo act black metal! Il loro sito ufficiale si limita al logo e l’unica fonte di (poche) informazioni giungono dalla blackmetal.com, label che ha prodotto questo Skogen Kall...

Hortus Animae – Waltzing Mephisto

Davvero una piacevole sorpresa questo debut album dei torinesi Hortus Animae per la Black Lotus Records. Il genere proposto da questi quattro ragazzi è un black metal sinfonico sì, ma aperto alle sperimentazion...

Bloodthrone – Shield Of Hate

Magari a qualcuno di voi potrà sembrare strano, ma anche negli U.S.A. esiste una scena black metal! I Bloodthrone (che non sono gli scandinavi Bloodthorn) si approcciano al genere con una dose di rabbia, violen...

Armagedda – Only True Believers

Tornano sulle scene, dopo il debut "The final war approaching", gli svedesi Armagedda virando leggermente la loro proposta verso una forma di black metal thrasheggiante, riprendendo gli stilemi dei seminali Cel...

Dark Funeral – Diabolis Interium

I Dark Funeral sono oramai diventati un icona della scena black metal, e che piaccia o no, lo si deve soprattutto a questo "Diabolis Interium". Sembra essere luogo comune che il periodo migliore della band sia ...

Bloodline – Werewolf Training

Personaggi di grande calibro si nascondono dietro il moniker “Bloodline”, personaggi che provengono da gruppi ben noti: parlo di Carpathian Forest, Diabolicum e Aborym. Sono sempre scettico di fronte a questi s...