Debut album per i Sugarcoma, o meglio “le” Sugarcoma dato che sono tre
ragazze ed un ragazzo e nemmeno troppo maturi sia fisicamente che musicalmente.
Infatti la media del gruppo è sui 18 anni mentre musicalmente siamo a livello
di quindicenni…
Zero originalià ed idee, tecnica quasi inesistente, tutto suona di “già
sentito”, l’unica cosa che si salva è
la voce pulita della cantante, mentre la voce simil growl/scream è qualcosa
di assolutamente odiosa ed insopportabile, sforzata ed incolore. Pessima!
Nel complesso un disco inascoltabile ed inutile. E’ il classico esempio di
gruppo che punta esclusivamente a vendere tra teenager e
divoratori di musica qualunque essa sia, basta che passi su MTV; vedi anche
la cover presente sul disco di Britney Spears “(You Drive Me) Crazy”.

C’e’ poco altro da dire, come voto un “2” dato che comunque la produzione e’ buona – prodotto da Colin Richardson (Machine Head) – e come gia’ detto la voce pulita della cantante non è male, ma rimane il fatto che sia una pessima mossa della Music For Nations… con tutti i
gruppi migliori e meritevoli presenti nel panorama underground mondiale perchè mettere sotto contratto un gruppo simile ?

Comments

A proposito dell'autore

Post correlati