Gli Stigma, giovane band di Mondovi’, dopo alcuni iniziali problemi di lineup riesce finalmente ad esordire con un buon demo-cd, “Metamorphosis” che, nonostante la sua breve durata riesce benissimo a mettere in luce le buone qualita’ del gruppo. Il genere proposto e’ un violento death metal influenzato in alcuni passaggi da elementi hardcore, genere a cui la band era dedita ad inizio carriera. La qualita’ dei brani aumenta con il passare delle tracce, e infatti ho trovato molto piu’ interessanti le finali “Self Consciousness” e “Whispers Of Salvation” dove il gruppo estremizza al massimo il loro sound e affina la loro abilita’ nel creare riff e atmosfere cupe con discreta abilita’. L’unica song forse un po’ fuori luogo risulta essere “Shadows Of dust”, meno incisiva rispetto alle altre song del demo. Tecnicamente la band e’ abbastanza preparata ma devo muovere una critica verso la produzione, poco potente, che non rende giustizia alla caratura della band. Risulta comunque essere un ottimo esordio che spero sia solo un assaggio prima di un vero e proprio debutto con un full length…

Comments

A proposito dell'autore

Post correlati