Maggio 1990. La casa discografica Sup Pop pubblica l’album Screaming Life/Fopp, disco che comprende i due primi EP della band alternative rock/grunge Soundgarden (“Screaming Life” – 1987, “Fopp” – 1988). Erano gli anni in cui le sonorità grunge iniziavano a farsi spazio tra le strade e gli studi di registrazione di Seattle.

Novembre 2013. La storia si ripete. SubPop Records/Audioglobe ripropongono, non per la prima volta, tra l’altro, la ristampa dello stesso album.

E così, dopo più di vent’anni, Chris Cornell ed i suoi compagni dell’epoca, Kim Thayil (chitarra), Hiro Yamamoto (basso) e Matt Cameron (batteria), tornano a riempire le casse, o meglio, a sporcarle, nel senso buono del termine, con quei suoni grezzi e sudici che caratterizzavano gli anni 80 di Seattle.

Oltre ai rispettivi sei e quattro brani di Screaming Life e di Fopp, viene aggiunto Sub Pop Rock City, tratto dalla raccolta Sub Pop 200, pubblicata sul finire degli anni 80 dalla stessa casa discografica. Raccolta che rendeva omaggio al nascente genere grunge e che comprendeva diverse band ed artisti che lo rappresentavano.

Una valida occasione per chi si è avvicinato da poco al genere e vuole saperne di più. Un malinconico tuffo nel passato per chi Seattle ce l’ha dentro…

Comments

A proposito dell'autore

Post correlati