Pubblicato nel 2011
www.soulseller.it

Nel 1999 i fratelli torinesi Mike e Davide Zublena decidono di fondare il proprio gruppo Soul Seller. A distanza di tanti anni, e con il completamento della formazione con Mike Carrata alla voce, Cris Audisio alla chitarra solista e Steve Bucci dietro le pelli, di recente sono finalmente a pubblicare il primo lavoro ufficiale per la tedesca Avenue Of Allies, etichetta specializzata in AOR e Rock / Hard Rock melodico.
I Soul Seller sono un gruppo di altissimo valore, e tutto l’album ne è la dimostrazione lampante: una dozzina di canzoni semplici ed efficaci, melodie accattivanti e efficaci inserti tastieristi.
Un misto di AOR e il più grintoso rock di Bon Jovi si fondono perfettamente questo debutto. Già dalla iniziale Wings Of Freedom il gruppo piemontese dimostra quanta classe ed esperienza ha riversato nella composizione e, cosa non da poco per un primo lavoro, sopratutto nella produzione e cura dei suoni.
Bravissimo Carrata al microfono, voce espressiva e sempre varia, roccioso e dolce quando serve, sezione ritmica precisa, e grandi soli di Audisio e riff di Zublena.
Dall’inizio alla fine di Back To Life non si riscontrano cali, i brani mantengono sempre viva l’attenzione, le melodie semplici e dirette si memorizzano facilmente imprigionando l’ascoltatore nella musica dei Soul Seller. Musica che, se devo essere onesto, andrebbe ascoltata ad alto volume e cantata a squarciagola, magari in auto a finestrini aperti in un lungo viaggio di piacere e in dolce compagnia.
E si, perché oltre ad ottime canzoni di rock melodico e grintoso (Keep On Moving, Old Hero’s Prayer, Soul Seller, A Message From Planet Venus), il gruppo è riuscito a scrivere grandi lenti, mielosi e sdolcinati, come All I Can Promise, Hope On The Horizon che fanno a pezzi grandi classici degli anni ottanta.
Sono convinto dell’obiezione che si può fare, il gruppo non è originale nella proposta. Ma ribatto io che la proposta è veramente scritta e suonata col cuore, da artisti che amano profondamente questo genere e gli scorre nel sangue. Quindi, benvenuti Soul Seller.

Comments

A proposito dell'autore

Post correlati