In una recente intervista ad un magazine finlandese, i Sonata Arctica hanno dichiarato che il prossimo disco esplorerà il lato meno heavy della band. “Ogni nuovo disco è un pò una sopresa”, ha detto il leader Tony Kakko, ” ed è ancora troppo presto per le anticipazioni, ma posso dire che il prossimo sarà un disco tutt’altro che cupo, quella è una direzione già esplorata, sarebbe invece interessante sperimentare sonorità più aperte e solari…  e sorridere in un certo senso”.

Comments

A proposito dell'autore

Post correlati