Una bella mazzata, è quella che ci regalano gli svedesi Serpent Obscene, band nata dall’unione d’alcuni componenti di Kaamos e Maze of Torment, i quali a sei anni di distanza dal loro debutto pubblicano il nuovo album “Chaos Reign Supreme” grazie al supporto della label svedese Black Lodge.

Registrato presso i noti Berno Studios ( Defleshed, Vomitory e compagnia brutallica ) “Chaos Reign Supreme” contiene dieci tracce di puro ed aggressivo Thrash/Death Metal fortemente influenzato dalla scena che a metà anni 80 imperava nel panorama metal mondiale. Un songwriting che farà la felicità degli amanti di tali sonorità grazie anche ad una scaletta di canzoni azzeccata e che rende l’ascolto fluido e mai noioso. Il massacro ha subito inizio con “Jackal Incarnate”, Necro Angel” e “Crescendo Of Violence”, canzoni dotate di ritmi ferratissimi e di un riffing di chiara scuola Dark Angel ( ve lo ricordate il mitico album “Darkness Descends” ?) fino ad arrivare a “Death Obsessed”, “Confessor” ed “Evil Ascend”, nelle quali si percepisce l’influenza del black metal primordiale dei primi Bathory e dei Possessed.

“Chaos Reign Supreme” non è un album, bensì un mayhem sonoro che non brillerà di certo per originalità, ma non lascerà di sicuro indifferente l’ascoltatore per la carica e l’aggressività che ne sprigiona. Aggiungete pure mezzo voto.

Comments

A proposito dell'autore

Post correlati