I Searching For Calm sono una nuova band polacca attinente a quello spirito crossover e psichedelicotanto vicino a Sonic Youth e Mars Volta, dove a salvarsi è solo lo spirito mentre di crossover è poco o niente. Infatti non basta solo questo per tenere su la baracca ed evitare che cada sotto i nostri colpi, Celestial Greetings, non va, e l’energia che dovrebbe elettrizzarti non è sufficiente neanche a pensare di volerlo ascoltare una seconda volta. Cercare una strada personale in questa musica tosta è sempre stata impresa difficile, a volte
ripetersi è stato impossibile per band piu‘ blasonate, e i Searching For Calm si sono smarriti.

Le 11 tracce impastate e inclocudenti, non emozionano quasi mai, e basta ascoltarlo per qualche minuto per capire che aria tira, la band tira fuori riff poco ruffiani non aiutati dal lavoro di voce e batteria senza mai riuscire a costruire un sound moderno o accostabile a quanto fatto nel genere proposto ultimamente, infatti viene veramente difficile trovare accostamenti ad altre band.

In conclusione, la proposta pare scialba e prevedibile, zoppicante, supportata da una produzione pessima e poco piacevole e l’artwork veramente orrendo,  niente da fare quindi per questa band, che offre del materiale troppo scarso e uguale, poco concreto e molto noioso, dimenticatevi questa band.

Comments

A proposito dell'autore

Post correlati