http://www.s-r-l.it/

A volte si ascolta qualcosa che fino a quell’istante pensavi fosse anni luce distante da cosa ti aspettavi di sentire, ed è proprio in quel momento che capisci di avere tra le mani un disco veramente speciale. Questa è la mia prima impressione dopo l’ascolto del nuovo lavoro degli SRL sotto Revalve con il loro nuovissimo album intitolato “De Humana  Maiestate” un lavoro diviso in atti e sostenuto da uno stile unico di musica che fonde dosi di thrash metal e death/groove al fulmicotone.

Gli SRL sono umbri  e arrivati oggi a quasi vent’anni dal loro esordio credo si meritino le attenzioni giuste per la consacrazione definitiva. Tanti gli sforzi per un lavoro pieno di segnali positivi in senso musicale , grazie a quello sfogo di dolore, rabbia e vendetta che si amalgamano in tutto il concept come un marchio di fabbrica veramente micidiale. Scambi repentini dei due chitarristi, accompagnati una seziona ritmica che pianta chiodi nel cervello, le urla feroci di Khaynn piena di agressivita’ definita al meglio, cariche death/trash dalle atmosfere dure mai confuse, massicci pugno allo stomaco da far traballare band piu’ blasonate ad incorniciare un disco tra le rivelazioni del 2012.

Procuratevi pure questo splendido album, gli SRL non fanno infatti altro che cercare come massacratori nella notte nuove vittime per consensi e plausi di quanto compiuto, per un ottimo lavoro. Da incoronare, un disco di rara bellezza per la sua inaudita violenza. Super!!

foto_int3_108

Comments

A proposito dell'autore

Post correlati