Ormai se ne vedono di tutti i colori anche sulla, da sempre ritenuta superiore rispetto al web, carta stampata. L’apice questo mese su due riviste di settore: Rumore e il Mucchio con copertina praticamente fotocopiata. Tutta pubblicità gratuita per St. Vincent con relativo promoter, che si starà ammazzando a forza di stappare bottiglie, e figuraccia meschina del Mucchio che che ha rubato l’esclusiva intervista a Rumore, con quest’ultima che se l’è fatta a dir poco rubare da sotto al naso.

Un interessante articolo super partes da chi ha collaborato con entrambe le riviste:

http://lultimathule.wordpress.com/2014/02/02/il-giallo-della-doppia-copertina/

Comments