Gli Psyco sono in giro da anni ed hanno già prodotto un certo numero di lavori, io li ho conosciuti con il precedente demo “Cuore, Stomaco, Cervello” e li risento ora con questo nuovo “Anno X”. Se la fatica precedente non mi aveva di certo entusiasmato, le cose ora sono un pochino migliorate. Questo cd mi è infatti sembrato generalmente migliore dell’altro, tuttavia i difetti a mio avviso sono sempre gli stessi: sopra ad un tappeto di brani alternative rock non eccelsi ma tutto sommato ben fatti si staglia un cantante che trovo (come aveva già segnalato) piuttosto irritante, inoltre diversi momenti sparsi qua e là mi sono sembrati un po’ di “grana grossa”. Non aiuta a migliorare la situazione la durata (dieci pezzi sono davvero tanti e ho fatto fatica ad ascoltare il cd per intero). Insomma, sebbene io trovi che questo lavoro abbia molti difetti, ho tuttavia apprezzato i progressi fatti rispetto al passato (anche se un cantato di questo tipo difficilmente mi risulterà mai digeribile), motivo per cui ho deciso di assegnare una sufficienza. In chiusura segnalo, come richiesto dalla band, che il demo è in vendita a 5 euro e si può avere contattando la band (i dettagli sono sul loro sito).

Comments

A proposito dell'autore

Post correlati