Comunicato Stampa

Ritorna dal 1° al 10 giugno, nella consueta cornice del centro sportivo “Ferrari” di Pegognaga PEGOROCK FESTIVAL, una delle più importanti e longeve rassegne musicali italiane: fu infatti fondata nel 1980. Anche nel 2012 la manifestazione della Bassa Mantovana – facilmente raggiungibile grazie al vicinissimo casello di Pegognaga sulla A22 Modena-Brennero – prosegue la sua esplorazione nei generi che nelle scorse edizioni hanno riscosso un vastissimo successo di pubblico. In particolare, si perpetueranno i tradizionali appuntamenti con il glam-rock (ospiti d’eccezione i giovani tedeschi Kissin’ Dynamite), lo psychobilly (con i francesi The Astro Zombies in unica data italiana) e il metal classico (i britannici Grim Reaper, che nell’occasione registreranno l’intero concerto per festeggiare i 30 anni di attività, e i Tysondog per la prima volta in Italia!).
Ma andiamo con ordine, illustrando le serate clou di questa edizione. Venerdì 1° giugno a inaugurare il Pegorock Festival saranno i Folkstone, la band bergamasca di medieval folk-rock che ha da poco pubblicato il nuovo album “Il Confine”. Ad aprire la serata saranno gli alfieri dell’epic metal tricolore: i Rosae Crucis. Sabato 2 giugno è la volta dello psychobilly: ospiti d’eccezione saranno The Astro Zombies. La band francese si esibirà nel suo unico show italiano! In apertura The Nuclears. Passiamo al weekend successivo: venerdì 8 giugno tocca al glam-rock della giovane band tedesca Kissin’ Dynamite, che si esibirà per la prima volta in Italia da headliner nell’ambito del tour del nuovo album “Money.Sex & Power”. Ad aprire la serata saranno i triestini Fuel From Hell. L’ultima, grande serata di respiro internazione dell’edizione 2012 di Pegorock Festival avrà luogo sabato 9 giugno, allorché a Pegognaga sbarcheranno ben due miti della New Wave Of British Heavy Metal: a cominciare dagli headliner Grim Reaper. La band di Steve Grimmett registrerà il concerto al Pegorock per un prossimo live album, il primo nella trentennale storia del gruppo. Prima di loro si esibiranno i Tysondog, La band inglese, realtà meno conosciuta ma di ottimo livello nel panorama della nwobhm, si presenterà per la prima volta su un palco del Belpaese. In apertura una delle band storiche dell’heavy metal italiano, i bolognesi Crying Steel. La serata finale del 10 giugno è dedicata a tre realtà emergenti del territorio: Not For Sale (rock in italiano), Dustcloak (punk-pop) e Allborn (rock). 
Si ricorda che tutti gli eventi di Pegorock Festival sono a ingresso GRATUITO e che la manifestazione ospita ogni sera un vasto stand coperto con cucina tradizionale e fiumi di birra, spettacolari eventi collaterali, raduni di auto e moto d’epoca, stand di oggettistica. 
Per ulteriori informazioni: www.pegorock.com

Il programma completo:

Venerdi 1 giugno: Folkstone + Rosae Crucis

Sabato 2 giugno: The Astro Zombies + The Nuclears

Domenica 3 giugno: One Prayer (tribute Bon Jovi) + Pocketwatch (tribute Foo Fighters) al pomeriggio 3 band locali: Overboard + Another Sight + Taken

Lunedi 4 giugno: Polemik (rock demenziale da Mantova) + Scarlett (cover rock)

Martedi 5 giugno: serata con dj 70/80

Mercoledi 6 giugno: Asgard (speed metal da Ferrara) + Nobody’s Perfect (cover hard’n’heavy) + Dumper (heavy metal da Modena)

Giovedi 7 giugno: Nitroxyde (thrash da Padova) + Engraved + Hydra (metal-core)

Venerdi 8 giugno: Kissin’ Dynamite + Fuel from Hell

Sabato 9 giugno: Grim Reaper + Tysondog + Crying Steel

Domenica 10 giugno: Not For Sale + Dustcloak + Allborn

Comments

A proposito dell'autore

Post correlati