Due notti fa, un amico di fiducia chitarrista di una band che fa metal estremo underground, mi ha segnalato l’ennesimo esempio di spreco “PAY TO PLAY”. Che certe band pagassero fior di quattrini per suonare in giro come gruppi spalla, per una band headliner che sicuramente non vedono neanche in faccia e per soli trenta minuti di show, lo sapevamo già. Ma il polverone legato a questo argomento, sollevato questa estate in vista del Gods Of Metal di quest’anno, non accenna a placarsi. E’ bastato infatti solo qualche mese di silenzio da parte dell’ambiente underground, per poi tornare alla ribalta sul sito www.grooveportal.it in seguito alla pubblicazione del live report, in riguardo al MASTER EUROPEAN TOUR 2012.  Dopo aver letto attentamente tutto l’articolo e i commenti che ne seguono, ciò che ho notato è che moltissime band “dormono sugli allori” pensando che si diventa famosi, sborsando soldoni alle agenzie di booking per avere un service completo di backstage. E in questo, moltissime agenzie che non sanno capire che i ragazzi che si appoggiano al metal underground, stanno attraversando come tutti, del resto, un gravissimo periodo di crisi profonda, e come se non bastasse tutto questo circolo vizioso non fa altro che scatenare dissensi e discussioni infinite tra le varie band.

Ho deciso perciò che è il momento di uscire allo scoperto, è arrivato il momento giusto per scoprire tutte le carte, perchè rimanere nell’omertà o nell’oscurantismo della comunicazione LIBERA e CORRETTA non è nel mio carattere. Sono dunque pronta a prendermi qualunque tipo di responsabilità in merito all’articolo che pubblicherò, perchè è VERGOGNOSO che nel 2012, vi siano queste situazioni che ritengo gravissime all’interno dell’ambiente  metal estremo underground. Ambiente in cui con fatica ma soddisfazione mi sto battendo perchè inizino a venire alla luce tutte queste realtà di cui ancora in pochissimi sanno dell’esistenza.  Questa è la mia premessa, è solo un mio pensiero, che ognuno è libero di giudicare a seconda delle proprie idee pur rimanendo sempre nel rispetto delle proprie scelte e della persona che si rappresenta. Ritengo che sia necessario che tutte le band inizino a capire che non è con i soldi che SI COMPRA uno show.

Moltissime band suonano per poco e niente, mantenendosi addirittura solo con il guadagno del proprio merchandise, ma è anche giusto che vengano rispettate, e spesso a loro non serve avere chissà che cosa (d’altronde devono solo suonare mezz’ora su un palco), e qui  faccio un ragionamento ben preciso anche in riguardo ai club che ospitano le suddette band rivolgendo loro una domanda: “E’ proprio necessario trattarli così meschinamente? E’ così complicato offrirci almeno una cena (normale non una cosa da ristorante a cinque stelle, ma nemmeno una cena da autogrill) ? E’ così schifoso preferire una band che fa cose nuove a una  tribut o cover band (pagarla) per far suonare le stesse canzoni che noi (pubblico) sentiamo tranquillamente tutti i santi giorni dal nostro stereo? E’ così grave trattare tutti questi gruppi emergenti come se fossero dei malfattori della legge?” . A questa domanda, di cui tanto nessuno darà una risposta perchè troppo impegnati a fare successo uccidendo il sistema underground, faccio un collegamento con il discorso agenzie sopracitato, pubblicando due specchietti in cui una delle suddette agenzie offre un tour a TOT euro e viceversa, con la differenza che una delle agenzie sfrutta decisamente la situazione:

La prima Offerta:

ecco, l’offerta del Tour coi Master, a voi il giudizio!

Hey guys!

Is this interesting for you?

For the upcoming ‘Out of Control Tour’ with headliner Death Metal pioneers MASTER we’re looking for supporting acts for the openers slot and the 4th band in the line-up. It’s a nightliner tour with everything taken care of.

“OUT OF CONTROL”
– Tour 2012 –
MASTER
http://www.master-speckmetal.com
http://www.myspace.com/masterspeckmann

+ 4 Supports

Tour goes from the 22nd of November – 01st of December 2012 / 10 Days with 10 Shows.
6 Shows are confirmed and other 4 shows confirmed soon. The tour will include 2 German shows, 5 Italian shows, 2 Austrian shows and 1 Czech Republic show, 10 days total.

Confirmed Shows:
Th. 22.11. Berlin (Ger) – K 17
Mo. 26.11. Milano (I) – Blue Rose Saloon
Tu. 27.11. Bologna (I) – Freakout Club
We. 28.11. Napoli (I) – Sudterranea
Th. 29.11. Rimini (I) – Sidro Club
Fr. 30.11. Venezia (I) – Officine Meccaniche

MASTER
Pos. 2 – ……
Pos 3 – …….
Pos 4. – availabale
Opener – available

We’ll provide:

– Nightliner
– Tourmanager
– Stage-/Backlinemanager
– Merchandiser (gets 10 % of the whole incomes of the band) – ( QUESTA E’ UNA COSA BELLA DAVVERO, COMPLIMENTI!!!!!)
– Complete Backline
– Food and Drinks to every Show at the evening

The bands have to pay:

Pos. 4 – 425,00 Euro a Day x 10 Days = 4.250,00 Euro
Opener – 375,00 Euro a Day x 10 Days = 3.750,00 Euro

Cheers!
………… Bookings

ORA diciamocelo ma quanto cazzo (scusate il termine) deve costare un tour ad una band underground 20.000 euro????? Personalmente la ritengo una FOLLIA FUORI MISURA !

Di seguito il costo del Tour autoprodotto già più abbordabile se proprio è necessario pagare:

Release Party Tour 2012

23.11 Roma Closer: band X + Turbocharged (SWE) + Hammer
24.11 Prato Exenzia: band X + Turbocharged + Fingernails + The Heatlers
25.11 Milano Blue Rose: Band X+ Turbocharged + Sofisticator
29.11 Parma McQueen: Band X  + Obsessor (GER) + Rexor
30.11 Massa Swamp Club: Necrodeath + Band X+ Obsessor + Sofisticator + Hyaena Rabid
01.11 Prato Controsenso Club: Band X + Band X + Obsessor + Hyaena Rabid
07.12 Newcastle The Warehouse: Destroyer666 + Band X  + Vortex + 2 bands
08.12 London The Unicorn: band X + 4 local bands

Costo totale: Pagamento rimborso alle bands di supporto (solo per le bands per le date in Italia, autoprodotte, Cathering, bere + spese trasporto mezzo Violentor+ gasolio mezzo Violentor + Auotostrada mezzo Violentor + Volo + spostamenti via treno location UK + telefonate varie e

COSTO TOTALE DEL TOUR: 3.500 EURO

…..carte scoperte per ogni parte: 2 investimenti diversi, 2 modi di pensare differenti.

In conclusione come vedete ognuno fa le sue scelte, personalmente se posso permettermi vi do un consiglio: Care band underground SVEGLIATEVI !!!!!!!

In bocca al lupo a tutti e buon proseguimento.

Comments

A proposito dell'autore

Post correlati