Tornano alla ribalta i Nightwish, straordinario gruppo di power metal sinfonico proveniente dalle fredde terre dell’Europa settentrionale. Manca ormai poco tempo all’uscita del loro nuovo studio album intitolato “Once” ed i 5 finlandesi regalano ai propri fans un singolo apripista dal titolo “Nemo”.
Le tracce che vanno a comporre “Nemo” sono in totale 5. Due versioni, come spesso accade, della title track: la prima è quella originale, mentre la seconda è in realtà una versione orchestrale; “Planet Hell” , secondo estratto dall’imminente platter, e l’inedita “White-night fantasy” brano che non sarà presente sul nuovo cd targato Nightwish. Chiude l’intero album una traccia multimediale con contenuti riguardanti un po’ tutto ciò che ruota intorno alla realizzazione dell’attesissimo “Once”.

“Nemo” e “Planet Hell”, in cui una voce maschile duetta con Tarja, sono canzoni in pieno stile Nightwish, anche se i suoni dei brani strizzano un po’ l’occhio ai gruppi sul genere suonato dai “For my pain”: la voce soprana di Tarja è sempre stupenda e sognante; le orchestrazioni regalano all’ascoltatore sensazioni che ricordano molto da vicino le fredde lande finlandesi mentre grande novità le chitarre ma in generale il suono dell’intera band ha subito un notevole ispessimento. Sembra quasi di essere al cospetto di un gruppo thrash con dosi massicce di tastiera e armonia.

Questo singolo logicamente è solo per i collezionisti e per coloro che non riescono ad aspettare il nuovo album della band senza avere un piccolo antipasto di quello che sarà la quinta fatica di Tarja e soci: a mio avviso vale la pena acquistarlo per la presenza di “White-night fantasy” stupendo mid-tempo dalle sognanti orchestrazioni e dalla melodia sempre viva e mai noiosa.
In generale se l’intero “Once” manterrà i canoni delle canzoni proposte in “Nemo” saremo al cospetto di un bellissimo album, forse il più bello che i Nightwish abbiano mai composto in tutti questi anni di carriera. Aspettiamo di sentire “Once” quindi.

Comments

A proposito dell'autore

Post correlati