Anette Olzon, la frontwoman dei Nightwish, è stata sostituita durante lo show a Denver (Colorado, USA) del 28 settembre, da Elize Ryd (Amaranthe) e da Alissa White-Gluz (The Agonist), attuali coriste dei Kamelot, a causa di un calcolo renale. Di seguito il commento della Olzon:

Non mi è stato chiesto se per me fosse ok essere sostituita. Non credo sia stata una buona decisione e sono dispiaciuta per tutti quelli che sono venuti allo show per assistere al concerto dei Nightwish ma hanno trovato qualcos’altro. Ma stavo molto male e la decisione non è stata mia.
E’ solo musica. E’ come accade nella vita. Se qualcuno sta male lo show dovrebbe essere cancellato. Rihanna non chiederebbe a Britney Spears di cantare per lei se fosse malata!
Pensare che uno show sia più importante di uno dei membri della band, per me è totalmente assurdo.

Di seguito alcuni video del concerto in questione.

Comments