I My People Suicide si ripresentano con un interessante promo che mescola diverse influenze, dall’industrial al death, alla ricerca di un sound originale, a volte complesso, cercando cosi’ di distinguersi dalla massa. Il massimo di questa espressione la si trova nell’iniziale “P.o.s51”, che alla cattiveria dei riff contrappone un ritornello melodico molto azzeccato. Peccato che continuando nell’ascolto del cd ci si allontana dai buoni propositi iniziali e man mano si scende in composizioni un po’ meno interessanti per poi riprendersi con la conclusiva “Orphan”. Tra le mie preferite spicca “Incognita”, con le sue parti atmosferiche e una buona registrazione, anche se il sound mostra una produzione diversa rispetto alle prime song. Conclude questo interessante demo la già citata “Orphan” dal sound per certi versi riconducibile a quello dei Dark Tranquillity o In Flames. E’ in definitiva un demo che mette in evidenza una buona creatività ed una voglia di uscire dagli schemi, un’attitudine che se verrà accompagnata da una migliore produzione (magari con piu’ tempo a disposizione delle 7 ore impiegate per registrare questo demo) potrà regalare al gruppo molte soddisfazioni in futuro, anche in vista del prossimo album “Anti Human Manifesto”.

Comments

A proposito dell'autore

Post correlati