Pubblicato nel 2011
http://www.myspace.com/midianobscure

Sempre più frequenti, i gruppi con voce femminile stanno invadendo il mercato del metal in maniera massiccia da una decina di anni a questa parte, quando i Nightwish cominciarono il loro percorso. Si tratta spesso di sonorità adatte a timbriche angeliche o operistiche, proprio come quelle dei capostipiti appena citati, ma fortunatamente ci sono anche delle piacevoli eccezioni.

I campani Midian sono una di queste ed il loro thrash metal roccioso ben si adatta alla timbrica di Miriam, cantante dalla voce tutt’altro che sensuale e dotata di un timbro paragonabile ad un Phil Anselmo in versione femminile. Al di là del riferimento appena espresso, il debutto su full lenght della formazione casertana è una vera sorpresa per freschezza di idee e scorrevolezza dei brani, i quali riescono a raggiungere diverse corde dell’animo umano mantenendo sempre un approccio schietto e dannatamente in-your-face. Il sapiente dosaggio di elementi quali melodia ed impatto fornisce a Screaming Demon un tiro che molti gruppi si sognano e pone i ragazzi in una posizione assolutamente di primo livello nel panorama underground della nostra penisola.

Grandi speranze vanno riposte in questa giovane band e speriamo che i più si accorgano di loro e diano una chance alla loro proposta musicale. Ora il prossimo passo sarà quello di suonare dal vivo il più possibile allo scopo di affinare le armi in preparazione di un futuro lavoro che, ci auguriamo, sarà ancora più maturo e piacevole di quello attuale. Insomma, i Midian sono una piacevole eccezione alla paleozoica regola che indica il sesso femminile come quello debole: con una singer come Miriam questo assioma sarà presto invertito, siete avvisati!

Comments

A proposito dell'autore

Post correlati