Intervistato da Wondering Sound, il guitar-hero Marty Friedman ritorna sulla sua dipartita dai Megadeth:

Pensavo che stessi facendo un danno suonando sempre il vecchio materiale senza realmente divertirmi. Fare soldi sui fans che vogliono vederti suonare quando a te non va è un qualcosa per me davvero inaccettabile.

Comments

A proposito dell'autore

Post correlati