Ormai imminente il primo tour italiano dei francesi Loudblast, storica Death/Metal band francese attiva dal 1986. La band approderà infatti nel Bel Paese grazie a Nadir Music, il promoter del tour. Ecco le date confermate:
17 Gennaio “Mephisto Rock Cafe” – Lu Monferrato (AL)
18 Gennaio “Swamp Club” – Massa
19 Gennaio “Viper Theatre” – Firenze
20 Gennaio “New Bulldog” – Genova
21 Gennaio “Hibou Club” – Chatillon (AO)
Confermati anche i nomi “di spicco” delle band nostrane che accompagneranno la formazione transalpina per tutto il tour: si tratta dei potenti thrashers ADIMIRON, dei death metallers SOULDECEIVER e dei prog/deathsters HYBRID CIRCLE, il cui nuovo album uscirà a breve per Buil2Kill/Audioglobe.  Ad arricchire infine ulteriormente la line-up dello show genovese del 20 gennaio, ci saranno anche altre due formazioni di altissimo rango: i Nerve e i Detestor. Ad ogni concerto saranno inoltre aggiunte band locali a creare, per ogni giornata, un vero e prorio evento metal davvero imperdibile. Non mancate!!
Infos e dettagli: Nadir Promotion (www.nadirpromotion.com)
http://www.youtube.com/watch?v=E-LpoVHyYKk&feature=related
http://www.youtube.com/watch?v=5GhokZTXOpY

 

Bio LOUDBLAST:

I Loudblast sono una Death Metal band francese, formata nel 1986.

All’inizio il sound era vicino ad un thrash in stile Slayer.

I primi lavori sono “Ultimate Violence (1986) “Licensed to Thrash” (1987 split-cd con la thrash band Agressor) eSensorial Treatment (1989).

Nel 1991 i Loudblast sono pronti ad approdare nella mecca del Death Metal, i “Morrisounsd Studios” a Tampa in Florida, dove la band con l’ausilio di Scott Burns (già produttore di band quali: Cannibal Corpse, Morbid Angel, Death, Obituary, Deicide, Sepultura) registra l’album “Disincarnate”, modificando il proprio sound con un Death Metal di matrice americana.

Nel 1993 esce “Sublime Dementia” album che viene annoverato tra i capitoli più fortunati della band, nello stesso anno viene alla luce anche il mini cd “Cross the Threshold, questa volta prodotto da Colin Richardson.

A seguito di quest’ultima uscita i Loudblast daranno inizio ad un’intensa attività live che li porterà a condividere il palco con: Entombed, Carcass, Coroner, Manowar, nonchè Iron Maiden.

Nel 1995 esce il primo disco live “The Time to Keeper”, mentre nel 1998 l’album “Fragments” si piazzerà nella top 20 delle classifiche francesi.

“A Taste of Death” è la compilation album che esce nel 2000. Una pausa riflessiva porterà i fans ad aspettare qualche anno prima di rivedere on stage la band che ritornerà sui palchi con un concerto tributo a Chuck Schuldiner, indimenticato leader dei Death.

Nell’anno 2004 viene alla luce “Planet Pandemonium”, mentre nel 2009 è tempo della raccolta cd/dvd dei primi cinque capitoli della band “Loud, Live and Heavy” .

E’ del 2010 l’ultimo studio album della band “Frozen Moments between Life and Death”, disco che porterà la band a calcare I palchi dei festival più importanti d’Europa, tra questi: Hellfest, Wacken, Sonisphere…

 

Band contacts:

http://www.loudblast.org

http://www.myspace.com/loudblast

 

Comments

A proposito dell'autore

Post correlati