In attesa del nuovo full length i Lacrimosa rilasciano questo nuovo “Durch Nacht Und Flut”. Questa versione è stata fatta per tutti coloro che non vivono in Germania e comprende sei canzoni… anche se il mio promo ne contiene solamente cinque (chissa perchè!). Comunque sia passiamo ad analizzarlo.
La prima canzone è la radio edit della title-track (anche se sul promo è indicata solamente come “single”) dato che risulta essere un po’ più breve rispetto all’originale e ci presenta una band che, nonostante abbia un proprio stile ormai consolidato che difficilmente muterà (e cioè quel gothic molto operistico a cui ci hanno abituati), risulta essere fresca e coinvolgente con una canzone ricca di carica come questa. Ripeto, nulla di nuovo, ma qualcosa di davvero accattivante con le sue melodie in crescendo alle quali si adatta perfettamente il cantato in tedesco (se conoscessi la lingua tedesca la canticchierei ovunque)! La versione album di “Durch Nacht Und Flut” risulta essere un po’ più elaborata dal punto delle orchestrazioni, come ad esempio la breve introduzione assente nella precedente, senza comunque intaccare il cuore della canzone.
Decisamente bruttina nella sua prima parte la seguente “Und Du Fallst” (credo voglia essere una sorta di esperimento) che, nelle sue parti soft risulta essere un po’ fastidioso per via dell’uso della batteria e del basso (sembrerebbe un misto fra trip-hop, ambient, gothic e rock ovviamente)… anche se riesce ad esser accattivante nel ritornello, un vero peccato!
Note di merito vanno al remix di “Komet”, ad opera dei Secret Discovery, nella quale sembra quasi di ascoltare i Prodigy in veste più soft e raffinata e al remix di “Not Every Pain Hurts”, ad opera di sabotage q.c.q.c. Quest’ultima è a dir poco stupenda nella sua prima parte (sembrerebbe la perfetta colonna sonora di un lunapark abbandonato) un po’ meno nella seconda nella quale si trasforma in industrial abbastanza spicciolo.
In definitiva la musica contenuta in questo singolo è di buon livello, certo, ma dato che si tratta comunque di un singolo dal prezzo non proprio bassissimo, non credo che altri, oltre ai fan della band, possano essere interessati all’acquisto. A me è piaciuto abbastanza, a voi la scelta!

Comments

A proposito dell'autore

Post correlati