Disponibile dallo scorso 5 agosto in DVD e in formato digitale il documentario “Dream Deceivers” del 1992, diretto da David Van Taylor, che tratta del processo ai Judas Priest accusati di inserire messaggi subliminali nelle loro canzoni. La band inglese venne accusata dai genitori dei giovani James Vance e Ray Belknap che si spararono affermando di essere influenzati dalla musica dei Judas Priest.

Judas Priest dream deceivers

Comments

A proposito dell'autore

Post correlati