Ciao Max e benvenuto sulle nostre pagine!

– Ciao ragazzi, un saluto a tutta la redazione e ai lettori di heavy-metal.it
Ma sbaglio, o ti ho visto suonare con gli Highlord ultimamente? Raccontacela un pò và!
– Si si non sbagli! Da qualche mese faccio parte della famiglia Highlord. I ragazzi stavano cercando un sostituto per il loro bassista che si è infortunato piuttosto seriamente
  anche se non conosco esattamente l’accaduto. Un giorno mi ritrovo un messaggio di Sted che chiedeva la mia disponibilità a fare una prova con la band. Cosi’ è stato e devo dire
  che ci siamo subito trovati bene insieme. Sono tutti davvero molto simpatici ed affiatati, proveremo a produrre qualcosa di innovativo e di ritagliarci il nostro spazio nel panorama     metal che conta! Sai ci piacerebbe uscire finalmente dall’underground….
 Max2
Quindi la tua partecipazione al progetto è in pianta stabile, o la tua presenza è solo provvisoria?
– Diciamo che dovrebbe essere una situazione abbastanza definitiva, legata per via di cose agli sviluppi del mio progetto principale. I ragazzi lo sanno che da parte mia devo rispettare degli impegni e far fronte a delle priorità, ma cio’ non toglie il mio massimo sforzo anche per gli Highlord
Prenderai il posto di Daniele Veronese, che tempo fa era scomparso dalle scene per via di un’incidente stradale che ha implicato un’intensa attività di recupero. Vuoi rivolgere due parole al tuo predecessore? 
– Certamente, anche se non lo conosco di persona gli auguro una prontissima guarigione e spero recuperi al 100%. Non conosco esattamente la gravità di questo incidente, ma sicuramente se la band è stata spinta a cercare un sostituto immagino sia abbastanza serio. Sted vuoi salutare anche a nome degli altri il nostro amico Dany?
– …certo! Vorrei rivolgere un caloroso saluto a Dani che ha avuto davvero un brutto incidente e colgo l’occasione per dirgli che indipendentemente dal fatto che si suoni assieme o no, lui per me rimane un amico e come tale ha tutto il mio rispetto ed appoggio! Rimettiti presto socio!”
Come gestirai il tuo tempo tra Sound Storm e Highlord? Si tratta di due band di spessore, immagino non sarà facile.
– Ho in parte risposto a questa domanda qualche riga sopra, effettivamente non sarà facile conciliare il tempo da dedicare in modo equo ad entrambe le band pero’ come spiegato il mio progetto principale sono i Sound Storm. Questo non vuol dire che gli Highlord passino in secondo piano, infatti come potete notare ho già fatto diversi concerti con loro. La questione è che con Sound Storm ci sono molti piu’ impegni Live a livello europeo e non, e dunque ci sono anche molte piu’ pressioni e responsabilità. Ne approfitto per ricordare ai nostri amici lettori di www.Heavy-Metal.it e a tutti i nostri fans che saremo impegnati in un tour europeo che parte a dicembre in compagnia di due band di altissimo livello quali Therion e Arkona. Ad ogni modo, spero che anche con Highlord si riesca, in un futuro molto prossimo, a seguire un’intensa attività live al di fuori della nostra nazione.
Sei un musicista ormai maturo e collaudato, legare il tuo nome a una band come Highlord che obiettivi ed aspettative comporta?
– Ti ringazio per il complimento, ovviamente le aspettative per questo progetto sono alte. In primisi migliorare l’aspetto live della band che è la prima forma di pubblicità ed il modo     migliore per coinvolgere la gente è suonare, suonare e ancora….. SUONARE!!!!
Grazie per il tuo tempo e a presto per i prossimi concerti!
– Grazie a Voi. Un caloroso saluto a tutti gli amici di www.Heavy-Metal.it, a tutti coloro che ci seguono e mi raccomando ascoltate sempre buona e sana musica Metal!!!
Ci si vede presto sul palco.
   Max.

Comments

A proposito dell'autore

Post correlati