Il gruppo francese degli Heavenly in questo periodo stà ultimando i lavori per il nuovo album di iminente uscita. Presi dalla curiosità e dalla voglia di conoscere e di farvi conoscere gli siluppi dei lavori in corso, abbiamo deciso di contattare il bassista del gruppo, Pierre Emmanuel, he non ha nascosto nulla sui dettagli dell’album. Sotto con la lettura…

Hi Pierre! Grazie per l’intervista. Sono un vostro grande fan. Gli Heavenly ora stanno scrivendo le canzoni per il nuovo album. Ci puoi dire qualcosa al riguardo?
Bene, non solo stiamo scrivendo le canzoni, ma le abbiamo anche già registrate!!!
Siamo nell’ultimissima fase della registrazione. Abbiamo iniziato i primi di Marzo e oggi (18 Giugno NdR) stiamo registrando le ultime parti di voce in modo da avere tutto pronto per il missaggio finale.
Abbiamo registrato le parti di batteria in Germania negli studi di Ferdy Doernberg (Rough Silk, Axel Rudi Pell, Roland Grapow, Taraxacum).
Dopo di che, abbiamo registrato tutto il resto negli studi a casa nostra, nel sud della Francia.
Direi non senza problemi dato che abbiamo avuto parecchi problemi tecnici: l’hardware è impazzito, le tracce cancellate senza un particolare motivo ecc… Non era stato così invece per il secondo album. A causa di tutti questi problemi abbiamo perso circa un mese.
Ma come ti ho già detto, ora siamo pronti per il missaggio finale e per la masterizzazione.
Inizieremo la prossima settimana (23 Giugno) e sarà fatto da Sascha Paeth (Angra, Rhapsody, Luca Turilli, Shaman, Kamelot ecc.) nel suo studio in Germania.

Avete un titolo provvisorio per il nuovo album?
Sembra che lo intitoleremo “Evil”, ma ancora non è al 100% sicuro. Abbiamo avuto molte discussioni all’interno del gruppo per decidere il titolo dell’album. Non ti preoccupare… non abbiamo fatto a pugni (Si ride NdR).
Abbiamo avuto differenti idee e punti di vista, tutto qui.
Ci siamo comunque trovati d’accordo su “Evil”. Ma chi lo sa! Potrebbe sempre cambiare nelle prossime settimane.

Qual è la data di uscita dell’album?
Onestamente non lo so. Pensavamo a Settembre, come pensavamo di ultimare l’album er fine Maggio.
Ma ora lo finiremo per l’inizio di Luglio. Quindi penso che la data di uscita verrà spostata ad Ottobre.

L’ultimo album era più sinfonico del precedente. Come suonerà il nuovo?
Sarà un po’ differente rispetto al precedente. Sarà una prosecuzione naturale. Mi spiego meglio, i fan troveranno quello che apprezzano del gruppo: le melodie, i tempi veloci, le orchestrazioni sinfoniche ecc. Ma direi che questo nuovo album è più aggressivo, in modo buono. Ciò per dire che c’è una maggiore enfasi di riff e ritmiche forti, per rendere il tutto più interessante. Ci sarà un maggior contrasto tra le parti pesanti e le parti sinfoniche. Direi infine che i fan lo ameranno sicuramente. Almeno credo.

Nella pagina di apertura del vostro sito è presente una quinta persona. Chi è il nuovo membro?
La quinta persona si chiama Charley Corbiaux. In realtà non è un nuovo membro poichè è stato con noi da quando abiamo ultimato il secondo album “Sign Of The Winner”. E’ con noi da quasi due anni ormai. Gli avevamo chiesto di far parte della band perchè ci serviva un secondo chitarrista per suonare live nel tour che abiamo fatto con gli Edguy.
L’abbiamo conosciuto durante il primo tour che abbiamo fatto insieme agli Stratovarius. Lo abbiamo preso per il tour
non sapendo se fosse rimasto con noi o avrebbe preso parte solo per il tour.
Durante il tour europeo però lo abbiamo conosciuto meglio e abbiamo notato che aveva il nostro stesso modo di fare. Così non c’erano problemi perchè non dovesse restare nella band: gli abbiamo chiesto di restare.
Ora è un membro ufficiale degli Heavenly e suona sul terzo album come chitarrista ritmico anche se ha suonato degli assoli.

Com’è la scena Heavy Metal nel tuo paese?
E’ stata praticamente morta per parecchi anni. Ma ora qualcosa si sta muovendo. Molta più gente ascolta Heavy Metal ed i gruppi metal stanno diventando sempre più popolari ora. Fanno molti spettacoli mentre prima suonavano solo in Germania, Belgio, Italia, Spagna etc. senza fermarsi in Francia.
Ci sono sempre più gruppi che nascono e questa è una buona cosa. Ma per ora solo pochi di loro hanno la possibilità di firmare con una grossa etichetta estera.

Pensi che internet sia un buon mezzo pubblicitario?
Sicuramente sì. Controlliamo sempre ciò che succede su internet. Partecipiamo alle discussioni nel nostro forum, rispondiamo alle e-mail, ecc. Internet è molto importante per raggiungere istantaneamente le persone in tutto il mondo.
Penso che sia assolutamente un buon mezzo se sai come usarlo. Inoltre ti ricordo che gli Heavenly hanno firmato con la Noise Records attraverso una
competizione su internet: l’etichetta aveva messo dei demo di alcune band nel loro sito e aveva chiesto alla gente di votare quello che preferivano. La gente ha votato in massa per gli Heavenly e così abbiamo potuto firmare con la Noise!

Andiamo un po’ sul personale: mi puoi dire come è nata la tua passione per la musica, qual è stato il tuo primo album metal e quali sono i tre album che consiglieresti per iniziare ad ascoltare metal?
Ho sempre amato la musica. Quando ero più piccolo avevo dei giocattoli come piccole chitarre, tastiere o batteria e amavo “suonarli”. Così ho iniziato a suonare la chitarra abbastanza presto. Ho scoperto il metal nel 1991; avevo 12 anni quando i Metallica pubblicarono il “Black Album” e i Guns ‘n’ Roses
“Use Your Illusions”.
Li scoprii poichè le loro canzoni passavano per radio. Immediatamente me ne innamorai perchè c’era quel suono di chitara che amavo e che inconsciamente mi fece iniziare a suonare la chitarra qualche anno prima. Quindi il primo album metal che ho comprato è stato “Kill’em all”.
Dopo ho comprato “No prayer for the dying” e gli altri album degli Iron Maiden.
I Maiden furono il primo “shock” per me. Capii che quella era la musica che avrei seguito. Dopo iniziai ad ascoltare gli Helloween (che furono il mio secondo “shock”) poi seguì tutto il resto.
Naturalmente cercavo di suonare in un gruppo così provai a cercare alcune persone, ma era difficile trovarle nella mia città (Besançon, Francia orientale). In tutti questi anni quindi non ho avuto
veramente un mio gruppo… fino agli Heavenly.
Per quanto riguarda gli album da consigliare tre sono troppo pochi. Ne elenco qualcuno:
Helloween “Keeper of the Seven Keys”, Iron Maiden “Seventh son of a seventh
son”, Gamma Ray “Land of the free”, Symphony X “The divine wings of tragedy, Yngwie Malmsteen “Marching out”, Europe “Out of this world”, Judas
Priest “Painkiller”, Queensryche “Operation Mindcrime”, Megadeth “Rust in peace”, Annihilator “Never, neverland”, Angra “Holy Land”, Morgana Lefay “The
Secret doctrine”, Pantera “Cowboys from hell”, Blind Guardian “Nightfall in
Middle earth”, Savatage “Wake of magellan”, Van Halen “1984”, Metallica “Master of puppets”.
So che sono parecchi, ma sono gli album che ritengo fondamentali per me.

Divaghiamo un po’ dal lato prettamente musicale e parlaci di cosa fate nel tempo libero.
La musica è il mio interesse principale. Nel mio tempo libero quindi faccio musica!
Cerco sempre di fare qualcosa che riguardi la musica. Il prossimo mese produrrò l’album di una giovane band francese chiamata Midwinter. Visita il loro sito web e ascolta i demo in
membres.lycos.fr/midwinter2.
Questa è la prima volta che produco un’altro gruppo. Sto anche lavorando ad un mio progetto parallelo. Qualcosa di molto metal e molto differente dalla musica proposta con gli Heavenly.
Ci sto lavorando con un grandissimo cantante… ma non ti voglio dire il nome finchè non realizzeremo qualcosa… Se vuoi sapere cosa faccio quando sono completamente al di fuori della musica.. bè passo il tempo con la mia ragazza, navigo su internet, mentre ascolto musica (Si ride NdR), e stare con gli amici. Insomma cose normali.

Siamo in chiusura. E’ stato un piacere intervistarti. Ti lascio questo spazio per dire ai vostri fan tutto quello che vuoi. Grazie per la bella chiaccherata.
Grazie per l’interessamento. E’ stato simpatico rispondere a queste domande. Chiudo dicendo a tutti i fan di visitare il nostro sito www.heavenly.fr.st o quello della nostra etichetta, www.noiserecords.com per i dettagli sul nostro prossimo album.
Probabilmente ci saranno alcuni sample prima dell’uscita dell’album… quindi visitatelo! Inoltre partecipate alle discussioni nel nostro forum con altri
fan degli Heavenly. Il link è nel sito. Questo è tutto per ora, ci sentiamo presto.

Comments

A proposito dell'autore

Post correlati