Odio recensire brutalmente i dischi perché stimo molto chi, a differenza di me, sa suonare uno strumento e ha desiderio di comporre qualcosa di proprio. Purtroppo però questo demo è senza senso, brutto. Inutile. Quasi una parodia del black metal. Complice solo in parte la pessima produzione, credo che manchino ancora le basi per fare un disco. Ragazzi calma, bisogna avere pazienza, bisogna unire alla passione per la musica e le atmosfere tetre, che senz’altro avete, la preparazione musicale, la tecnica. Non è facile. Non basta gracchiare e far andare il vibrato su quattro accordi lunghi 4/4. Non basta dire di arrivare dal freddo Montana (USA) per avere quell’ispirazione musicale tutta scandinava. Volete migliorare? Partite dalla track 3, Without Hope Or Fear, in cui ci sono gli albori di una musica meglio strutturata e degna di chiamarsi black metal.

Comments

A proposito dell'autore

Post correlati