Pubblicato nel 2007
www.emeraldsun.gr

“Escape From Twilight” è l’ennesimo album fotocopia della scena melodic speed power europea.

Raggiunto l’accordo discografico con la Limb Music Productions, i greci Emerald Sun rilasciano questo prevedibilissimo album di debutto sulla falsariga dei monumentali due “Keeper Of The Seven Keys” degli Helloween. Ogni piccolo elemento, a partire proprio dall’emblematica cover artwork di presentazione, ricorda in maniera lampante l’operato delle zucche amburghesi nel pieno del loro successo di pubblico e critica. Una sequela impressionante (ed allarmante) di soluzioni rubacchiate qua e la dalla band di Michael Weikath, ma anche da altre compagini di riferimento come Gamma Ray e Stratovarius, compongono questo primo vagito discografico che assomiglia molto più ad un tributo che ad una vera e propria opera personale. In poche parole, un lavoro scontato che si assorbe in maniera istantanea, dopo solo un paio di ascolti, partorito da una compagine molto giovane che si spera inizi ad intraprendere sin dal prossimo lavoro un percorso musicale più personale e ricercato. Probabilmente destinato ai soli irriducibili del settore, “Escape From Twilight” è un disco di power melodico suonato piuttosto bene ma dalla pochezza di idee assolutamente imbarazzante. Se siete alle prime esperienze in questo campo, ricordate che ci sono sempre gli originali degli ’80 a dettar legge…

Comments

A proposito dell'autore

Post correlati