I Darkest Insania sono una band molto giovane e con questo “Do you feel the emptiness ?” ci propongono il loro secondo demo. La band salentina dimostra in queste 5 tracce di avere un buon talento per il death melodico di estrazione scandinava, con suoni che ricordano molto da vicino quelli dei Dark Tranquillity più sperimentali, cioè quelli di “Heaven” e “Projector”, soprattutto per quanto riguarda l’uso dei synt, molto vicino a quello appunto dei DT di quel periodo. Non avendo avuto la possibilità di ascoltare il loro precedente lavoro, non posso capire se e quali miglioramenti ci siano stati nel sound dei nostri, ma bisogna ammettere che questo platter ci mette di fronte ad un gruppo abbastanza dotato sotto l’aspetto compositivo, il che fa si che i nostri riescano a scrivere pezzi sufficientemente articolati e complessi, con una vena quasi progressiva. Il punto debole però di questo demo è sicuramente la produzione, molto ovattata e poco potente, che castra notevolmente le potenzialità del disco. In conclusione i Darkest Insania appaiono buoni sotto l’aspetto prettamente musicale, ma ancora acerbi ed immaturi per quanto riguarda la produzione. Limando questo particolare la band potrebbe veramente dire qualcosa d’interessante nell’ambito Death melodico italiano.

Comments

A proposito dell'autore

Post correlati