Pubblicato nel 2005
www.crystalpistol.com

Si presentano con il classico look di scena, i canadesi Crystal Pistol, nuova (giovanissima) compagine di hard rock in tinta sleaze e street. L’immagine, in un genere come questo, è un buon bigliettino da visita, ed i nostri sembrano aver studiato per bene la lezione da chi, nel tempo, li ha preceduti, atteggiandosi a mo di rock star dannate e lussuriose.

Sul versante musica, e questo in fondo è l’aspetto più importante, i Crystal Pistol sembrano proprio puntare ad un’inesorabile e repentina scalata ai vertici del settore, impiegando una buona dose di energia e spingendo su componenti fondamentali come dinamismo, fantasia e dedizione. La loro proposta sonora, difatti, non rinnega praticamente nulla, miscelando con gusto marcate influenze rock ad un attitudine spudoratamente catchy, tutto secondo una logica tanto semplice quanto fortunata: scrivere ed arrangiare ottime canzoni.
Basandosi sul lavoro fondamentale di band come Ac/Dc, Guns’n’Roses ed anche Alice Cooper, i Crystal Pistol si immergono in un turbinoso vortice di adrenalina rock, pescando a piene mani dalla scena che rappresentano e dal bagaglio di intraprendenza e briosità che invece li caratterizza. Ottime, in questo senso, le song iniziali di questo “Crystal Pistol”, con una “Rockstar” ad impartire ritmi e melodie assolutamente coinvolgenti. Si difendono alla grande, inoltre, la graffiante “All The Freaks”, irriverente e smaliziata, e quella “Salt Of The Earth” che racchiude al suo interno un pizzico di dolcezza e di malinconia in tinta rock. Highlights, questi, di un disco nel suo insieme estremamente riuscito, costruito ad arte da una band giovane ma già pronta per i grandi palchi internazionali.
Con un apporto promozionale massiccio e spudorato, i Crystal Pistol potrebbero fare il botto già dal prossimo lavoro, teniamoli d’occhio…

Comments

A proposito dell'autore

Post correlati