“Al Silenzio” dei Coreya non mi ha colpito molto. Non perchè sia fatto male, tuttavia ogni volta che l’ho inserito nel lettore cd dopo un po’ di tempo la mia mente si è distratta e non sono mai riuscito a stare concentrato sui brani (cosa importante per poterne scrivere una recensione). Questo significa che, sebbene formalmente sufficiente, l’album non è riuscito a rimanermi impresso. Queste canzoni, che mischiano rock alternativo e crossover, mi sono parse infatti abbastanza dozzinali e non mi hanno mai colpito, tanto da portarmi a pensare ad altro nonostante lo sforzo di “stare” sul disco.

Quando capita così c’è poco da fare, non assegno un’insufficienza ad “Al Silenzio” perchè obiettivamente non se la merita, tuttavia non me la sento di consigliarvelo più di altri lavori del suo genere.

Comments

A proposito dell'autore

Post correlati