Attivi da ben dieci anni i Conviction hanno deciso di avvalersi dell’illustre produzione di Tommy Salamanca dei Sadist, nei suoi Nadir studio per la creazione di questo demo. La scelta sembra davvero azzeccata. I nostri ci spaccano i timpani con un wall of suond davvero imponente, fatto di blast-beats, riffs assassini ed un cantato screm-growl devastante. I pezzi a nostra disposizione sono pochi e non è facile dare un giudizio completo sull’operato della band, ma da questi cinque pezzi si denota una preparazione ed una creatività davvero notevoli, sicuramente aiutate dall’esperienza nel settore che la band ha ormai maturato. Pezzi forti del Cd sono l’opener, davvero d’impatto e “M60 Purification” che si avvale di fraseggi piuttosto originali e ben pensati. Chiude il demo un concentrato di potenza di 34 secondi, manifesto della band. Attendiamo il full-lenght.

Comments

A proposito dell'autore

Post correlati