Tyrant – Blues Booze and Nothing to Lose

I Tyrant nascono a Milano nel lontano 1984. Reduci da uno scioglimento, dopo svariati tentativi di emergere, nel 2000 si sono riuniti creando finalmente il giusto equilibrio in una fusione sonora tra il roc...

Circle Of Witches – Rock The Evil

Quando si legge Circle Of Witches immediatamente si pensa alla canzone dei noti Grave Digger. In questo caso si tratta di una band italianissima e proveniente dal profondo sud salernitano. Questi tre ragazzon...

Stealth – Shores of Hope

Non è sempre facile ascoltare album che ti soddisfino completamente, come del resto non è mai facile trovare le parole adatte per descrivere un gruppo, la sua effettiva bravura, le caratteristiche che lo valori...

Stamina – Perseverance

Tornano gli Stamina col loro terzo album su lunga durata, intitolato “Perseverance”. Se già col precedente “Two Of A Kind” i nostri si erano fatti notare positivamente, questo “Perseverance” è un ulteriore pass...

Headless – Growing Apart

"Growing Apart" è il terzo album degli Headless e fa seguito al 5 tracce "Future To Past" del 1996 e ad "Inside You" del 1998. Dopo un periodo di alterne fortune, giungiamo alla genesi di questo cd che risale a...

Manowar – Battle Hymns

Ahhh! La mitica aquila coi pettorali e gli addominali scolpiti! Siamo nel 1980 quando il tecnico del basso dei Black Sabbath, Joey DeMaio, decide, assieme al chitarrista Ross The Boss, di formare una band tutta...

Derdian – Limbo

Quarto album su lunga durata per i nostrani Derdian. Per chi ancora non li conoscesse, solida band symphonic metal à-la Rhapsody. La prima vera novità del disco, che balza subito all’orecchio, è l’avvicendamen...

Lucid Dream – The Eleventh Illusion

I Lucid Dream sono una band genovese e questo “The Eleventh Illusion” è il loro secondo lavoro su lunga durata. I nostri propongono un prog a cavallo tra metal e hard rock, dimostrando di aver imparato alla per...

Cirith Ungol – One Foot In Hell

Accidenti! Da dove cominciare?! Iniziamo a parlare dei Cirith Ungol, band che, come tante altre, probabilmente non ha raccolto quanto avrebbe meritato. Il gruppo è attivo addirittura da fine anni ’60, sotto, il...

Moonlight Circus – Madness In Mask

Notevole. Benché “Madness In Mask” sia il loro secondo lavoro su lunga durata, i Moonlight Circus non sono certo dei novellini. La band è infatti nata dalle ceneri dei Black Jester, gruppo che, pur rimanendo an...

Behemoth – The Satanist

Sono passati cinque anni dall’ultimo album firmato Behemoth “Evangelion”. Anni in cui Adam “Nergal” Darski affronta la sua malattia ovvero la leucemia, dopo un ricovero nel 2010. Anni in cui la band si ferma qu...

Sirgaus – Sofia’s Forgotten Violin

Quando sono arrivate le prime notizie sul progetto Sirgaus ho subito drizzato le antenne, come si suol dire. Già…le premesse per questo lavoro erano decisamente positive e incoraggianti. I Sirgaus nascono dall...

Sunn O))) & Ulver – Terrestrials

Il 19 gennaio 2014, sul profilo facebook degli ULVER, appare un’immagine che riporta la scritta SUNN O))) & ULVER con accanto un numero seriale e una semplice didascalia “2014”. Il tuffo al cuore è stato in...

Ring Of Fire – Battle Of Leningrad

I Ring Of Fire sono un super-gruppo formato da tre giganti della scena metal mondiale: Mark Boals (ex Malmsteen, ex Royal Hunt…) alla voce, Tony MacAlpine (Planet X, Steve Vai…) alla chitarra e Vitalij Kuprij (...

Axel Rudi Pell – Into The Storm

Puntuale come un orologio svizzero (benché sia tedesco!), ogni due anni torna il buon vecchio Axel Rudi Pell, con un nuovo studio album. Questa è la volta di “Into The Storm”. La prima vera novità per questo d...

Iced Earth – Plagues Of Babylon

Bello bello! Sì, lo so, non è il modo più professionale per iniziare una recensione! Ma il fatto è che questo nuovo “Plagues Of Babylon” degli Iced Earth mi ha davvero colpito favorevolmente. “Plagues Of Babyl...