Lana Lane – Return to Japan

A quasi dieci anni dal suo debutto discografico Lana Lane rende omaggio al paese del sol levante che molte soddisfazioni le ha regalato (sia economicamente che come risposta di pubblico nelle esibizioni live) c...

Pain Of Salvation – Be

...e alla fine "Be" e' uscito. Anticipato, atteso, amato (o criticato) da molti gia' prima di averlo ancora ascoltato, come e' realmente questo ultimo lavoro dei Pain Of Salvation? Secondo me e' un buon cd, ma ...

Samael – Reign Of Light

Le stranezze capitano a tutti, e così pure in casa Samael. Li avevamo lasciati in stato di fermo dopo Eternal, disco ispirato dallo spazio e dall'ignoto, per poi rispuntare con un tour lo scorso inverno (presen...

L.A. – Unfinished Business

Confesso che vedendo questo titolo da recensire sulla mia scrivania mi sono trovato alquanto spiazzato, sul momento non credevo che fossero i vecchi L.A. che sentii nel lontano 1984 (o giu' di li), al tempo mi ...

Scar Symmetry – Symmetric In Design

Scar Symmetry è un progetto che si presenta alla corte della Metal Blade vantando tra le proprie schiere nomi più o meno famosi della scena estrema scandinava tra i quali spiccano quelli di Jonas Kjellgren (Car...

Ulvhedin – Pagan Manifest

“Pagan Manifest”: manifesto pagano, ma anche di più. Questo primo full-length del gruppo norvegese ha infatti due importanti compiti: da una parte presentare un nuovo gruppo e la sua chiara ispirazione viking a...

Bleed The Sky – Paradigm In Entropy

Crossover, hardcore, death: è la nuova miscela che, seguendo più o meno pedissequamente quanto detto per primo dai Chimaria, sta raccogliendo un largo bacino di adepti negli States. Un nuovo fenomeno nu metal? ...

Shadow Gallery – Room V

L’universo prog metal è costellato di gruppi splendidi, ricchi di feeling e d’inventiva. Gli Shadow Gallery sono una di queste band e dopo circa quattro anni di silenzio ritornano alla grande con “Room V” disco...

Uriah Heep – Salisbury

Il secondo disco dei britannici Uriah Heep arriva dopo poco più di otto mesi dall'esordio, rappresentato da "Very 'eavy... Very 'umble...", e sancisce l'entrata del gruppo fra i grandi dell'hard rock mondiale. ...

Jay Miles – 9 Hours

Giusto per chiarire le idee ai più distratti cominciamo pure elencando i partecipanti a questo lavoro: Steve Lukather (Toto, Barbra Streisand, Michael Bolton, Michael Jackson, Chicago, Cher...), Michael Thompso...

Crucified Barbara – Losing the Game (EP)

Le Crucified Barbara, a dispetto del nome assai poco attraente, sono un gruppo assai interessante composto nientemeno che da quattro belle ragazze svedesi amanti del rock'n'roll. "Losing the Game" è il primo si...

Edguy – Superheroes

Tornano a poco più di un anno di distanza dal precedente "Hellfire Club" gli Edguy, questa volta con un singolo dai contorni e dai contenuti goliardici (per farvi un'idea basta guardare la spettacolare copertin...

Excalion – Primal Exhale

Un’altra band di power metal sinfonico sulla scia di Stratovarius e Sonata Arctica cerca di ritagliarsi un piccolo spazio all’interno dell’affollatissimo music business del metal. Peccato che “Primal Exhale” a...

Todtgelichter – Was Bleibt…

Piano piano siamo arrivati ad una fase di pericolo “nausea” per le tante uscite superflue. Todtgelichter è il nuovo lavoro lanciato dalla Folter Records, etichetta che al suo interno conta nomi di prestigio nel...

Moonspell – Wolfheart

Chi lega indissolubilmente il nome dei Moonspell ad "Irreligious", senza doverosamente onorare il disco che ha consegnato la band portoghese al grande pubblico, si perde un capolavoro immenso come quello oggett...

Test Switch Isolator – Lets Dance

Jazz Spazz Grindcore. Audace ma calzante definizione utilizzata dai britannici Test Switch Isolator per descrivere una proposta spiazzante, asimmetrica che, in un'ipoteca pre-DEP, avrebbe fatto gridare al mirac...

Highland Glory – Forever Endeavour

Secondo disco per gli Highland Glory, che dopo il buon debutto ritornano con un album ancora più bello ed epico: “Forever Endeavour”. Il gruppo norvegese è di nuovo autore di un disco che farà rimanere a bocca ...