RHAPSODY OF FIRE – INTO THE LEGEND

Sono già passati tre anni dal precedente lavoro, l’attesa per INTO THE LEGEND era ormai diventata febbrile per i tanti sostenitori della band nostrana. La domanda principale che si fa di solito in vista di un n...

Astral Doors – Evil is Forever

Passatempo strano e difficile quello del recensore di dischi, qualcosa che si fa per passione ma che deve comunque rispondere a dei dettami particolari per essere utile, eh gia', l'utilita' di un recensore dove...

Annulation – Human Creatures

Artwork orrendo, suoni non malvagi ma più che obsoleti e testi del peggior Fred Durst; sono queste le caratteristiche che, in ordine più o meno sparso, emergono da "Human Creatures", seconda fatica degli svizze...

The Jelly Jam – 2

Non sempre i grandi nomi fanno la grande musica, o almeno, questo è la prima cosa che mi è saltata in testa ascoltando questo secondo capitolo del superstar trio The Jelly Jam. Al contrario di ciò che si potre...

Blood Thirsty Demons – Let The War Begin

L'adesione al conformismo dettato dal genere che si va a proporre nella propria opera potrebbe anche non essere un danno se la band che ne è artefice riesce ad utilizzare espedienti che ne attenuino l'evidenza....

Darkane – Layers Of Lies

Pescando alla cieca nell'ormai ampissimo pentolone dello "Swedish thrash", le probabilità di riuscire a trovare una band comparabile ai Darkane, per serietà, qualità costante e concretezza, sono sempre più sott...

Torian – Dreams Under Ice

I Torian sono una nuova power metal band proveniente dalla Germania. Dopo un demo cd, pubblicato nel 2003 e intitolato “Into the winter”, la band in oggetto è messa sotto contratto dalla nostrana Underground Sy...

Destruction – Inventor Of Evil

Nuova tappa, nuova devastazione. Neanche a dirlo apposta, ma con i Destruction la Distruzione regna sovrana per l’ennesima volta. Dalla reunion del ’99 i thrasher tedeschi ribadiscono sempre più la loro posizio...

King’s X – Ogre Tones

Tornano i texani King’s X a quasi quattro anni di distanza dalla precedente release in studio e dopo la pubblicazione del doppio “Live All Over The Place” e della raccolta di rarities ri-registrate “Black Like ...

Ruins – Spun Forth As Dark Nest

Ruins è il nuovo monicker da tenere a mente per chi cerca un gruppo black che sappia marciare sulle orme della tradizione, non dimenticando di donare un tocco personale alle proprie tracce. Il gruppo australian...

Infliction – The Silencer

Ascolto gli Infliction dal loro demo d’esordio “Heretical”, un demo che già evidenziava le qualità sia tecniche sia compositive di questo quintetto varesotto, alle prese con un death metal a metà strada tra son...

Wolfcry – Warfair

E anche i Wolfcry raggiungono il traguardo del terzo disco. Senza variare minimamente il proprio stile la band ellenica continua a muoversi attraverso sinfonie di chiara matrice power unite a ritmiche e a soluz...

Sarcofago – INRI

Uno degli album più importanti del filone estremo del metal. Provenienti dal lontano Brasile il quartetto che va sotto il nome Sarcofago ha gettato le basi del Black Metal (parallelamente in Europa stavano face...

Letzte Instanz – Sonne

Iniziativa di utilità, interesse e potenzialità commerciali piuttosto basse quella, della Drakkar Records, di lanciare sul mercato questo CDs 'Sonne'. Come la tradizione dei singoli impone, il disco in question...

Spellbound – Incoming Destiny

Disco all’ insegna del thrash metal questo “Incoming Destiny” debut album dei tedeschi Spellbound. Registrato presso i noti Stage-One Studios dal noto produttore Andy Classen, “Incoming Destiny” si pone come pu...

Apostasy – Devilution

Noti più per fatti di cronaca nera ( di questi giorni la notizia della scomparsa del chitarrista Henrik Johansson, a quanto pare ucciso dalla sua fidanzata ) che per il loro valore artistico, gli svedesi Aposta...

Communic – Waves Of Visual Deacy

Laciatisi alle spalle leggeri riferimenti e leziosità che avevano incrinato le qualità di, un comunque buono e sottovalutato, "Conspiracy In Mind", i Communic ritornano sulle scene con un disco quanto mai convi...

Hanoi Rocks – Another Hostile Takeover

“Another Hostile Takeover” segna il ritorno sulle scene, a due anni di distanza dal precedente “Twelve Shots In The Rock”, degli Hanoi Rocks, seminale band di sleazy-rock 'n' roll che durante i primi anni '80 ...

Iron Maiden – Piece of Mind

Il 16 maggio del 1983 vede il ritorno in grande stile degli Iron Maiden con quello che forse è considerato il loro album più sottovalutato, anche se ormai è diventato uno dei grandi classici della storia della ...