Album

The Aristocrats – You Know What…?

Recensione di Roberto Tiranti Ci sono un’inglese, un tedesco ed un americano, ma pur sembrando il classico incipit da barzelletta, qui c’è molto poco da ridere:Guthrie Govan: chitarraMarco Minneman: bat...

RHAPSODY OF FIRE – INTO THE LEGEND

Sono già passati tre anni dal precedente lavoro, l’attesa per INTO THE LEGEND era ormai diventata febbrile per i tanti sostenitori della band nostrana. La domanda principale che si fa di solito in vista di un n...

Mallory Switch – Mallory

Ho letto che i Mallory Switch sono in giro già da diverso tempo, tuttavia non li avevo mai sentiti prima di questo "Mallory". La loro musica è un rock elettronico dal retrogusto leggermente raffinato e pop che ...

Utopia – Ice And Knives

Incredibile. Ogni tanto un album esce dall’anonimato e il recensore annoiato prova desiderio di riascoltarlo più volte, non solo per dovere ma per piacere di farlo. E non si tratta del mio genere preferito, tut...

Stone Temple Pilots – Stone Temple Pilots

Stone Temple Pilots nel 2010? Devo essere ammattito, devo aver avuto qualche allucinazione. Ma no eccolo lì negli scaffali. Ma che sarà mai una raccolta? Eh no è proprio un nuovo album, e con Scott Weiland alla...

Elvenking – Red Silent Tides

Finalmente, e sottolineo finalmente, il nuovo lavoro dei nostrani Elvenking è pronto e pubblicato. Ricordo ancora quando sentii anni e anni fa il demo del gruppo, che acquistai immediatamente dopo; da allora di...

Korn – III – Remember Who We Are

Lo ammetto: ho smesso di seguire i Korn da un bel po’, circa dall’inizio del nuovo millennio, quando con “Issues” siglarono un disco che, per quel che riguarda la mia personale formazione musicale, è stato fon...

Ripe – A Moment Of Forever

I Ripe sono una band scandinava devota a quell’ heavy metal pieno zeppo di influenze power marchiato da sonorita’ ruvide degli anni 80 tipo Helloween e una robusta melodia che tanto ha caratterizzato gli anni 9...

The True Endless – Polaris

Sono una delle band più longeve e attive del panorama black italiano, autori di innumerevoli uscite negli arco degli anni: i novaresi The True Endless ci presentano quello che è il loro ennesimo parto. Stavolta...

Fall Of Empyrean – A Life Spent ying

Attivi ormai da una decina d'anni, i Fall of Empyrean giungono a questo "A Lif Sent Dying" dopo lunghissima gavetta e tantissime date live in giro per il mondo, a supporto anche album che hanno riscosso discret...

Knight Area – The Sun Also Rises

Giunge al debutto discografico il gruppo dei Knight Area e purtroppo non ho reperito informazioni di eventuali precedenti demo ed in particolare la sua nazionalità. Nel flyer in mio possesso il gruppo ci tiene ...

InnerWish – Silent Faces

Dopo Italia e Spagna, un'altra nazione del sud Europa si affaccia alla ribalta del mercato europeo con un gruppo, i greci InnerWish, dediti ad un classico power metal melodico; ma se effettivamente i migliori p...

Crest Of Darkness – Evil Knows Evil

Dopo tre anni di assenza dalle scene tornano in pista i Crest Of Darkness con un platter, dal nome "Evil Knows Evil", che sicuramente non farà la gioia di molti. I 3 pseudo-blackster continuano a propinarci il ...

Highlord – Medusa’s Coil

È con gran curiosità che mi appresto a scoprire il nuovo lavoro di una delle migliori formazioni italiane di power metal attualmente in circolazione. Gli Highlord tornano finalmente alla ribalta dopo un silenzi...

Angels Grace – New Era Rising

Bel colpo quello della Underground Symphony, label Italiana che è stata ed è promotrice di artisti del calibro di: Labyrinth, White Skull, SkyLark, Avalanch, Mesmerize, Eddie Antonini (artisti molto noti a tutt...

Necrodeath – Fragments Of Insanity

Secondo capitolo della discografia Necrodeath, "Fragments Of Insanity" è forse l'album che più rappresenta la band genovese dal punto di vista dello stile per la presenza di elementi ancora oggi ripresi ed inte...