I Camion sono un terzetto di Roma autore di un demo stoner che mi è sembrato abbastanza interessante, seppur io non sia di certo un grande conoscitore del genere (per cui prendete il mio giudizio per quello che può valere). I 3 brani presenti sul demo sono tutti “vigorosi” e “robusti”, nonchè “pachidermici”, poi ognuno ha una sua caratteristica particolare (“The main Man” è il più grintoso – e, curiosità, contiene un plagio/citazione piuttosto evidente -, “GRAnd camion” è il più veloce e “Night of the living Deasert” è il più pesante), tuttavia il risultato è molto omogeneo (nonchè molto “asfissiante” e violento, forse fin troppo). Da segnalare che mi è sembrata piuttosto adeguata anche la produzione, inoltre la band dà l’impressione di essere sincera ed affiatata, per cui alla fine mi pare giusto assegnare un voto abbastanza alto (anche se, e lo ribadisco, la mia conoscenza del genere è piuttosto limitata).

Comments

A proposito dell'autore

Post correlati