Dopo quattro album in studio in nove anni, e “ovvi” cambi di formazione, è giunta l’ora per il gruppo capitanato da Nikolo Kotzev di immortalare in un cd alcune canzoni suonate dal vivo nell’ultimo tour.
Escludendo intro, soli di tastiera e di batteria, la bonus e le due cover dei Rainbow vengono immortalate poco meno di una decina di canzoni che per colpa di una registrazione non proprio buona non rendono appieno il loro valore: viene penalizzato il basso e anche i cori e ho dovuto alzare quasi al massimo il volume per apprezzare al meglio il cd.
Si riesce comunque a respirare l’aria presente ai concerti: quindi grande grinta e voglia di divertire e divertirsi. In particolare Joe Lynn Turner si conferma un buon intrattenitore con il pubblico.
Riferendomi strettamente alle canzoni immortalate, posso dire che Kotzev ha scelto sicuramente ottimi musicisti per accompagnarlo in tour e i brani sono risultati più essenziali, diretti e coinvolgenti che in studio.
Di dolente c’è sicuramente il fatto che per questo “live album” siano state scelte praticamente le canzoni dell’ultimo album sacrificando quindi i tre album precedenti. Inoltre l’aver avuto, o voluto, la disponibilità di un solo cantante ha cambiato anche la resa delle canzoni che erano state cantate da un altro in studio, come ad esempio “Mr. Earthman” origariamente cantato da Jorn Lande e “I’ll Be Free” da Göran Edman. Di sicuro Turner non è un novellino e dona una nuova vita ai brani non cantati originariamente da lui, ma fa comunque un certo effetto sentire i brani in modo differente.
Carine le due cover dei Rainbow in cui c’è una forte partecipazione del pubblico, o almeno così parrebbe.
Lodevole è invece l’acustica “Love Is Our Side” con una magistrale interpretazione di Turner: da mettere in sottofondo in momenti romantici…

Probabilmente questo cd dal vivo è stato realizzato con pochi mezzi e ha quindi una registrazione abbastanza “datata” per i canoni odierni ma si riesce ad apprezzare, sicuramente di più dai nostalgici delle produzioni anni ottanta. Magari il DVD riesce a donare qualcosa in più ai brani, non so. Infatti questo album è disponibile anche in versione video con in aggiunta al concerto un documentario sulla storia del gruppo. Credo che questo sia il supporto più idoneo per i fan della band di Kotzev.

Comments

A proposito dell'autore

Post correlati