Non ci siamo proprio. “Nova” è un disco che non mi sento di consigliare, gli Atargatis hanno infatti realizzato un album di gothic/power sinfonico che deve tutto alle band che sono venute prima e che hanno già esplorato questo genere, inoltre non riesce nemmeno ad intrattenere. I brani contenuti in questo cd sono infatti tutti tremendamente dozzinali e non riescono nemmeno a divertire per qualche ascolto…

Non so nemmeno cosa altro scrivere in questa recensione, tanto i pezzi sono banali e mediocri. C’è giusto qualche momento qua e là che salva “Nova” dalla bocciatura totale, ma non trovo davvero nessun motivo valido per interessarsi a questi Atargatis. Insomma, per quanto mi riguarda non posso fare altro che consigliarvi di evitare questo lavoro, anche se apprezzate il genere.

Comments

A proposito dell'autore

Post correlati