I 7th Seal sono una giovanissima band proveniente da Agrigento che dopo due soli anni di vita arriva alla registrazione di questo primo demo. Le radici musicali del gruppo affondano nel power/speed degli anni ottanti ed effettivamente in brani come “Fly high” e “Seventh seal” troviamo chiari riferimenti ai primissimi Helloween. Il punto debole del gruppo sta nel cantato di Gambino troppe volte in difficoltà soprattutto nelle parti più tirate delle canzoni così come in alcuni acuti che vanno molto spesso fuori tono e nei cori che gli altri ragazzi fanno a quest’ultimo, il più delle volte sono stonati. Bisogna in ogni modo riconoscere che il demo è stato autoprodotto dagli stessi membri della band e nonostante la registrazione amatoriale i suoni escono precisi e netti dalle casse dello stereo rendendo questo demo ascoltabile. Nota di merito per “Waiting for the silence” che si snoda attraverso una struttura epica e veloce che ben promette dal vivo. Insomma, il gruppo esiste da pochissimo tempo e questi ragazzi hanno già fatto molto dimostrando tramite queste canzoni di possedere le capacità per poter far meglio. Aspettiamo dunque il prossimo demo e se posso darvi un consiglio rivedete alcune linee vocali che mettono il buon Gambino (ma anche i cori) il più delle volte in difficoltà; soprattutto quest’ultimo deve riuscire a migliorare il suo modo di cantare.. ricordate che avere un buon cantante è un ottimo biglietto di presentazione per una band.

Comments

A proposito dell'autore

Post correlati